Psicofarmacologia. Farmaci, cervello e comportamento

Jerrold S. Meyer,Linda F. Quenzer

Curatore: F. Fornai
Editore: Edi. Ermes
Anno edizione: 2010
Tipo: Libro universitario
Pagine: 656 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788870513387
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 37,80
Descrizione
I progressi delle neuroscienze hanno aperto nuove prospettive nel campo della psicofarmacologia, in particolare per quanto riguarda la sintesi di nuove molecole con maggiore efficacia terapeutica e minori effetti collaterali. Tuttavia, al giorno d.oggi l'uso delle sostanze psicoattive - sia per le loro proprietà di alterare l'umore in ambito ricreazionale sia per i considerevoli benefici che i farmaci psicoattivi forniscono a molti pazienti affetti da patologie di tipo psichiatrico - si sta notevolmente diffondendo. Si tratta, allora, di comprendere le caratteristiche delle sostanze psicoattive, i loro effetti fisiologici e comportamentali e i meccanismi attraverso i quali essi si verificano. Il libro si caratterizza per un approccio alla psicofarmacologia a tutto campo (dagli aspetti storici agli studi comportamentali clinici e preclinici, fino alle ultime ricerche sui recettori dei farmaci e sugli effetti dei farmaci nei topi geneticamente modificati).

€ 59,50

€ 70,00

Risparmi € 10,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

60 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: