Categorie

Renato Foschi, Giovanni P. Lombardo

Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 1997
Pagine: 344 p.
  • EAN: 9788846400642

Indice

La psicologia italiana e i principali orientamenti filosofici e scientifici nell'Italia della prima metà del Novecento (Brevi note sulla nascita della psicologia in Italia; Il positivismo, le correnti filosofiche emergenti e la psicologia; L'influenza del pragmatismo di Peirce e James nella cultura psicologica italiana; La fenomenologia di Brentano e la psicologia; L'approccio fenomenologico nello sperimentalismo di Vittorio Benussi e l'analisi del concetto di realtà in Cesare Musatti; La concezione in Agostino Gemelli della ricerca scientifica in psicologia; La psicologia italiana fino agli anni Cinquanta: la psicotecnica) - La concezione della psicologia sperimentale (Federico Kiesow, Mario Ponzo, Introduzione al Corso di Psicologia sperimentale, 1914-1915; Sante De Sanctis, I metodi della psicologia sperimentale, 1929; Agostino Gemelli, L'esperimento in psicologia, 1908; Antonio Aliotta, Psicologia sperimentale, 1935) - La prospettiva pragmatista (Giovanni Vailati, Gli psicologi a congresso, 1905; Mario Manlio Rossi, Il pragmatismo italiano, 1923) - L'indirizzo fenomenologico nella ricerca psicologica (Francesco De Sarlo, L'esperienza psichica, 1903; Vittorio Benussi, Punti di vista metodologici generali, 1913; Cesare L. Musatti, La psicologia della forma, 1929) - Le prospettive meta-teoriche di Agostino Gemelli e Cesare Musatti (Agostino Gemelli, Il punto di vista della neoscolastica di fronte alla moderna psicologia, 1934; Cesare Musatti, Analisi del concetto di realtà empirica, 1926) - La concezione psicodinamica della realtà psichica (Vittorio Benussi, La suggestione e l'ipnosi come mezzi di analisi psichica reale, 1925; Vittorio Benussi, Breve corso di psicanalisi, 1926; Enzo Bonaventura, L'incosciente, 1938) - La concezione della psicologia applicata (Agostino Gemelli, Sull'attività psicotecnica del Laboratorio di psicologia sperimentale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, 1930; Mario Ponzo, La psicotecnica nella scuola e nel lavoro, 1947)