Categorie

Davide Dettore

Collana: Psicologia
Anno edizione: 2001
Pagine: 441 p.
  • EAN: 9788838627477

Della sessualità, a vario titolo, si interessano molti specialisti: psicologi, psichiatri, ginecologi e anche urologi, endocrinologi, giudici, periti giudiziari, sacerdoti, biologi, etologi e artisti, soltanto per citarne alcuni. Molte delle sfaccettature della sessualità sono intrinsecamente contraddittorie: si è spesso monogami nei fatti e promiscui nei sogni o nelle tendenze. L'ansia da prestazione può indurre alcuni uomini a una forzata castità e spingere altri a ricercare avventure mercenarie o a ricorrere all'esibizionismo. La donna, sovente, non riesce a destreggiarsi tra la tendenza a diventare madre e quella di seguire la carriera professionale e diventare indipendente. Le risulta difficile bilanciarsi tra la tendenza a essere seduttiva e quella a non disperdersi in avventure senza futuro. Il "piacere", molte volte, si contrappone al "peccato". Amore e odio, spesso, coesistono. La sessualità è un ambito in cui il cambiamento degli assetti politici, religiosi e tecnologici incide in modo particolare. La disponibilità della pillola ha portato rivoluzioni sul piano etico e relazionale, ma, paradossalmente, l'avvento del televisore come elettrodomestico di massa si è rivelato un mezzo ancor più potente per ridurre la natalità.La vita sessuale può essere disturbata a molti livelli: c'è chi prova estreme difficoltà a compiere l'atto, chi non prova più alcun desiderio, oppure chi sceglie modi e oggetti particolarmente strani, devianti o patologici per esprimerla.
Cercare di sistematizzare un ambito denso di contraddizioni e spiccatamente interdisciplinare costituisce già di per sé un'enorme sfida. Questo libro non si limita, però, a una descrizione e a un inquadramento nosografico, ma fornisce precise indicazioni di intervento per ciascuna delle patologie descritte: ciò lo rende uno strumento prezioso di lavoro, consultazione e studio per tutti gli specialisti del settore.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cota Enrico

    05/01/2013 21.57.43

    Sono sorpreso da quanto sia esaustivo questo testo che spazia partendo da informazioni anatomiche arrivando ai perché e i come avvengono certe reazioni e funzioni psicologiche dell'atto sessuale e dei desideri o frustrazioni. Ho potuto anche correggere pensieri e false verità che a volte diamo per scontato o che pensiamo siano pensieri esatti e giusti.

Scrivi una recensione