Categorie

Andrea Melis

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VII-258 p.
  • EAN: 9788814143410

L'obiettivo di questo lavoro è quello di studiare il processo di formazione dell'informazione, analizzando i meccanismi che influenzano il processo di elaborazione del sistema di informazione esterna d'impresa e le motivazioni, i comportamenti e gli interessi sottostanti dei soggetti coinvolti, che possono far sì che il bilancio possa divenire in realtà uno "strumento di comportamento", piuttosto che lo "strumento di informazione" che dovrebbe essere.Il lavoro si inserisce, quindi, nell'ambito degli studi di ragioneria che propongono di spiegare la realtà aziendale concernente il processo di produzione dell'informazione esterna nelle grandi imprese quotate in borsa.L'Autore illustra le motivazioni con le quali concentra l'attenzione sui principi piuttosto che sulle singole procedure contabili, con l'obiettivo di contribuire ad elaborare una teoria, un insieme di principi generali in grado di spiegare come avvenga il processo di produzione dell'informazione esterna dell'impresa, ed in particolare il processo di formazione del bilancio, in modo tale da essere in grado, eventualmente, di prevedere e/o di risolvere determinate situazioni in cui il bilancio non è più uno strumento di informazione "neutrale" per tutti gli stakeholders aziendali.