Quando i neri fanno la storia. Fulgore e decadenza del Medioevo africano

Serge Bilé

Traduttore: A. M. Foli
Editore: EMI
Anno edizione: 2010
Pagine: 128 p.
  • EAN: 9788830719330
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    raffaele scir

    20/11/2014 22:01:33

    Questo libro si deve leggere se si vuole realmente conoscere la storia dell'Africa e alcuni suoi/nostri grandi uomini come Sundiata Keyta che per primo codificò una costituzione - Kouroukan Fouta- che sanciva i diritti umani, il rispetto dell'ambiente, l'uguaglianza razziale, religiosa e sessuale e il welfare state oltre ad istituire il primo ministero dell'integrazione per sradicare le discriminazioni contro gli europei, gli arabi e gli ebrei presenti nell'Impero Songhay. E poi come non menzionare i sovrani dell'impero del Mali come i grandi Askia Mohammed, Sonni Alì e Mansa Musa che resero grande l'Africa Occidentale

Scrivi una recensione