Quando raccolsi la luna

Giovanni Pistoia

Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 26 novembre 2018
Pagine: 130 p.
  • EAN: 9788827858189
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
«Ogni uomo è il suo racconto, fosse anche solo quello che fa a se stesso, un granello di polvere della storia.» Non è un caso che si citi il neurobiologo Lamberto Maffei nel libro "Quando raccolsi la luna"; non è un caso perché il testo è soprattutto la confessione dell'autore a se stesso, un parlare ad alta voce al proprio cuore e alla propria coscienza. Un raccontarsi che trae origine dallo sguardo dei comportamenti umani, dal confrontarsi con i pensieri che, robusti o effimeri, incrociano il viatico quotidiano dell'autore. La raccolta è divisa in due sezioni, versi e prosa, ma siano versi o prosa è la parola che occupa un posto decisivo nel lavoro e sembra che l'autore faccia proprio il pensiero di Flaiano: la parola ferisce, convince, placa. La raccolta ha come sottotitolo "parole naufraghe"; parole che sembravano disperse nella memoria e che vengono recuperate restituendo profumi e ambienti che parevano persi. Ma soprattutto "parole naufraghe" sono quelle tante parole che si stanno perdendo rendendo l'uomo sempre più povero di pensiero e raionamento; un uomo sempre più depauperato di sentimenti e emozioni.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: