Quando sei nato non puoi più nasconderti

Paese: Italia; Francia; Gran Bretagna
Anno: 2005
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 4,99

€ 7,99

Risparmi € 3,00 (38%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Davo

    16/05/2007 15:54:44

    Questo film si occupa dei temi del emmigration, dei valori della famiglia e della classe sociale. Comportarsi è medio, ma tutta l'emozione sembra molta attenuate. La parte più impressionante del film era quando Sandro era nell'acqua. Questa scena si è presentata molto presto nel film ed il dramma non raggiungerebbe mai ancora quel livello. Inoltre, si è concluso molto bruscamente.

  • User Icon

    LUCA

    11/04/2007 15:47:22

    Sono d' accordo pienamente con michael il film e' molto bello peccato per la fine, andava sicuramente approfondita di piu'. tutto sommato un bel 4 su 5 se lo becca

  • User Icon

    LAURA

    21/09/2006 19:34:31

    BEL FILM. MI E' PIACIUTA IN PARTICOLARE LA FRESCHEZZA DEL BIMBO PROTAGONISTA, LA SUA INGENUITA'COME QUELLA CHE OGNI BIMBO DOVREBBE CONSERVARE (OGGI ANCHE I BIMBI SONO CATTIVI QUANTO GLI ADULTI). BRAVISSIMO BONI. LAURA

  • User Icon

    Michael

    09/12/2005 15:16:39

    Un bravo regista come Marco Tullio Giordana che ci ha regalato capolavori come "I cento passi" o "La meglio gioventù" quì ha fatto un piccolo passo indietro, per un banalissimo particolare: il finale(tutt'altro che banale), ma che si discosta dal discorso che il regista ha intrapreso durante il film. Per la serie:non preoccupatevi, è stato tutto un sogno(un film realistico con un finale idealistico). Per il resto resta un film che vale più del finale:recitazione da applauso(da notare la piccola rivelazione Matteo Gadola). Voto: 3,5

  • User Icon

    raffaella salvemini

    24/11/2005 16:10:19

    E' un film bellissimo. Vivere il dramma dell'emigrazione attraverso gli occhi di un bambino, per giunta ricco, è stata una scelta coraggiosa. Confesso che al momento della scomparsa in mare del bambino stavo andando via dal cinema, il senso d'angoscia e d'impotenza è stato enorme. Credo che un tale film debba essere proiettato nelle scuole ed inserito nei programmi scolastici per avviare la discussione sui problemi dell'emigrazione e dell'emarginazione

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2005
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 115 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); trailers; spot tv; foto; biografie