Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Quattro stagioni per vivere. Copia autografata - Mauro Corona - copertina
Quattro stagioni per vivere. Copia autografata - Mauro Corona - copertina
Dati e Statistiche
Wishlist Salvato in 6 liste dei desideri
Quattro stagioni per vivere. Copia autografata
Attualmente non disponibile
18,52 €
-5% 19,50 €
18,52 € 19,50 € -5%
Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Quattro stagioni per vivere. Copia autografata - Mauro Corona - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Attraverso la fuga di Osvaldo, Corona racconta lo scorrere delle stagioni, costruisce un romanzo di colori (il bianco della neve, il rosso dell'autunno, il giallo dell'estate) e riflette sul potere salvifico della natura: Osvaldo, anche se in fuga, anche se braccato, anche se affamato, sarà felice in mezzo ai suoi boschi.

«Con una dedizione che il lettore percepisce chiaramente, Mauro Corona è riuscito in un’impresa non meno difficile che attraversare un crinale di neve marmorea. Scrivere quasi trecento pagine sullo stesso motivo – Svalt e Papo che passano a nascondersi da un monte all’altro – senza annoiare mai il lettore, ma al contrario entusiasmandolo. Racconti secondari incastonati nel principale come micronovelle, movenze da tradizione orale, «ma non devo dire le cose prima o faccio confusione», ci fanno sentire il rumore di una vena narrativa che ha un che di inesauribile.» – Alessio Torino, La Lettura - Il Corriere della Sera


Per sostentare la madre malata, Osvaldo ha bisogno di carne, e parte a caccia di camosci. Si prepara a passare parecchio tempo nel freddo del bosco, quando si imbatte in quello che sembra un enorme colpo di fortuna. Un camoscio appena ucciso, e sepolto nella neve dai cacciatori, che verranno a riprenderselo. Osvaldo cede alla tentazione e prende il camoscio. Non ci vorrà molto perché i legittimi proprietari, i gemelli Legnole, due brutte persone, di corpo e di anima, vengano a sapere chi ha rubato il loro camoscio. E decidano che il colpevole dovrà pagare con la morte. Inizia così per Osvaldo un anno di vita in mezzo ai boschi e alle montagne, tra agguati, pedinamenti, rischi mortali, in fuga dalla ottusa follia dei gemelli, fino al sorprendente finale. Mauro Corona, ispiratissimo, ci regala un romanzo travolgente, ricco di colpi di scena, e animato da personaggi tanto realistici quanto archetipici.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2022
12 aprile 2022
288 p., Rilegato
2000000045177

Valutazioni e recensioni

4,27/5
Recensioni: 4/5
(11)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(1)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Morena
Recensioni: 4/5
Piacevole

Un libro in cui, finalmente, ho in parte ritrovato il Corona dei primi tempi.

Leggi di più Leggi di meno
Claudia
Recensioni: 3/5
Bene...ma non benissimo!

Libro meraviglioso nella parte iniziale...speravo di aver ritrovato il Corona dei primi tempi...le descrizioni dei luoghi e degli stati d'animo mi hanno letterlmente incollata al libro... Poi nell'ultima parte si è perso un po tutto...finale veloce, freddo e poco coinvolgente rispetto a tutta la prima parte del romanzo... Peccato

Leggi di più Leggi di meno
Tiziana M.
Recensioni: 5/5

Un libro sensoriale, tridimensionale, dove Natura e sentimenti sbucano prepotentemente da ogni pagina. Passo dopo passo, tra boschi e nevi, tra vette ed abissi, camminiamo con Osvaldo ed entriamo nel suo mondo e nella sua mente, provando nostalgia quando dobbiamo lasciarlo

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,27/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(1)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Mauro Corona

1950, Erto (Pordenone)

Ha seguito fin da bambino il nonno paterno (intagliatore) in giro per i boschi. Intanto, il padre lo portava a conoscere tutte le montagne della valle. Dal primo ha ereditato la passione per il legno, diventando uno degli scultori lignei più apprezzati d'Europa; dal secondo invece l'amore per la montagna. Alpinista e arrampicatore fortissimo, Mauro Corona ha aperto oltre trecento nuovi itinerari di roccia sulle Dolomiti d'Oltre-Piave.È autore di, tra gli altri, Il volo della martora (CDA & VIVALDA, 1997, riedito da Mondadori nel 2014), di Finché il cuculo canta (1999), Gocce di resina (2001) e La montagna (2002) per Biblioteca dell'Immagine. Per i tipi Mondadori invece ha scritto Nel legno e nella pietra (2005), Aspro e dolce (2006), Vajont: quelli del dopo (2006),...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore