copertina

Quel che sa la notte

Arnaldur Indriðason

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Alessandro Storti
Editore: TEA
Collana: TEA mistery
Anno edizione: 2020
Formato: Tascabile
In commercio dal: maggio 2020
Pagine: 317 p., Brossura
  • EAN: 9788850257478
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 11,40

In uscita da: maggio 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tra gli effetti del riscaldamento globale c'è anche lo scioglimento dei ghiacciai, come spiega una guida islandese a un gruppo di turisti tedeschi durante un'escursione sul gigantesco Langjökull. Tra la sorpresa e l'orrore, i turisti vedono emergere un corpo congelato e perfettamente conservato, che ben presto si scopre essere quello di un imprenditore scomparso misteriosamente trent'anni prima. Il medico legale che procede all'identificazione si ricorda ancora del caso, sul quale aveva investigato un poliziotto suo amico, Konrað, adesso in pensione. All'epoca i sospetti erano ricaduti sul socio in affari dell'imprenditore, che però in mancanza di cadavere era stato rilasciato. Ora questo ritrovamento rimette tutto in discussione e Konrað, dopo un iniziale tentennamento, decide di riprendere il filo delle indagini. Il sospettato di un tempo potrebbe essere definitivamente inchiodato, ma l'intuito di Konrað punta in un'altra direzione e una drammatica testimonianza sembra aprire scenari inattesi...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 4
5
1
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sam

    25/09/2019 16:57:52

    Appassionante. Un poliziotto come tanti che ritorna ad indagare su un delitto vecchio di trent'anni. Magistralmente descritte le atmosfere, con pochi tratti l'autore delinea gli ambienti in modo perfetto

  • User Icon

    n.d.

    02/08/2019 09:52:58

    intrigante, come arrivare alla soluzione di un vecchio caso con poche informazioni e solo una grandissima testardaggine.

  • User Icon

    Massimo

    21/07/2019 09:11:57

    Il passato che ritorna come spesso accade con Indridason. Un caso irrisolto, una scomparsa e il male che appare sempre troppo banale nella sua crudeltà e nelle motivazioni. Come in altri romanzi il dolore e la sofferenza sono mescolati al bene e alla giustizia come se nessuno di noi potesse dirsi puro ed estraneo al male. Una lettura piacevole ma non confortante.

  • User Icon

    lidia malosio

    20/06/2019 08:42:02

    Bello, intrigante, appassionante...del resto sono "malata" e tutti i libri di questo scrittore sono , per me, spettacolari. L'atmosfera della "Magica Isola" viene descritta mirabilmente, leggendo i suoi romanzi mi ritrovo immersa in quella che è la vita che ho vissuto per qualche mese nelle visite di piacere che ho fatto in questo luogo così straordinario. Il fatto proposto non è banale...ma potrebbe accadere a chiunque si trovi a girovagare per i luoghi così impervi eppure affascinanti teatro del racconto.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Arnaldur Indriðason Cover

    Arnaldur Indriðason è uno scrittore islandese di romanzi polizieschi che hanno come protagonista il personaggio di Erlendur Sveinsson. Ha lavorato come giornalista indipendente e come critico cinematografico. Laureato in storia, ha scritto il suo primo romanzo nel 1997. Ha vinto numerosi premi fra i quali il Glasnyckeln e Gold Dagger. Tra i suoi romanzi pubblicati da Guanda: Sotto la città (2005), La signora in verde (2006), La voce (2008), Un corpo nel lago (2009), Un grande gelo (2010), Un caso archiviato (2010), Un doppio sospetto (2011), Cielo Nero (2012), Le abitudini delle volpi (2013), Sfida cruciale (2013), Le Notti di Reykjavík (2014), Una traccia nel buio (2015), Un delitto da dimenticare (2016), Il commesso viaggiatore (2017), La ragazza... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali