Questo è lo stretching. Esercizi e programmi di allenamento

Sven A. Sölveborn

Traduttore: L. E. Occhioni
Editore: Hermes Edizioni
Collana: Manuali Hermes
Anno edizione: 1988
In commercio dal: 1 giugno 1984
Pagine: 128 p., ill.
  • EAN: 9788879380942
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,78

€ 10,33

Risparmi € 1,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Lo Stretching è una nuova maniera di allenare e sviluppare la mobilità. Esso sostituisce completamente gli esercizi convenzionali ad estensioni ripetute, con maggiore utilità ed efficacia. Lo Stretching deve pertanto essere incluso nei programmi di allenamento per tutti gli sport, dal momento che evita i traumi muscolari e mantiene sempre elastici ed in forma muscoli e tendini. La differenza tra lo Stretching e le estensioni ripetute convenzionali può essere facilmente constatata eseguendo l'esercizio qui illustrato: iniziare a piedi uniti. Flettere il tronco fino a quando si sente una tensione nelle cosce. Quindi, portare una gamba indietro e poggiare il ginocchio a terra, tenendo l'altra gamba tesa in avanti. Appoggiare la gamba avanti con la maggior forza possibile, spingendola contro il suolo per 20 secondi. Tenendo il dorso dritto, flettere la parte superiore del corpo in avanti al di sopra della gamba tesa, fino a quando si sente una tensione nella parte posteriore della coscia (mani unite sul dorso). Mantenere la posizione per 20 secondi. Quando, invece, eseguire una normale flessione in avanti, sentite solamente una tensione alle gambe.