The Quiet Zone / The Pleasure Dome

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Virgin
Data di pubblicazione: 1 aprile 2013
  • EAN: 0094633297425
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Disco 1
  • 1 Lizard Play (2005 Digital Remaster)
  • 2 The Habit Of The Broken Heart (2005 Digital Remaster)
  • 3 The Siren Song (2005 Digital Remaster)
  • 4 Last Frame (2005 Digital Remaster)
  • 5 The Wave (2005 Digital Remaster)
  • 6 Cat's Eye/Yellow Fever (Running) (2005 Digital Remaster)
  • 7 The Sphinx In The Face (2005 Digital Remaster)
  • 8 Chemical World (2005 Digital Remaster)
  • 9 The Sphinx Returns (2005 Digital Remaster)
  • 10 Door
  • 11 Ship Of Fools (2005 Digital Remaster)
  • 12 The Wave (Early Instrumental Demo Version) (2005 Digital Remaster)

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    progotis

    05/01/2014 18:29:16

    Pur avendo apprezzato i Van Der Graaf nei loro lavori più convincenti,e sono la maggior parte,non sono mai riuscito a digerire "The quiet...."tanto che lo considero un flop o quasi.Un disco fatto di brani molto più brevi del solito,poco incisivi,tendenti ad un rock impersonale e privo di mordente con rari momenti che ricordano,vagamente,le loro cose migliori.Siamo nella fase discendente del prog,anche gli altri big annaspano,non sanno che direzione prendere,stretti nella morsa del punk,della dance e dalla nascente New Wave.Una musica più semplice ed immediata sembra voler spazzar via i virtuosismi tecnici,le suite,gli sperimentalismi,le melodie contorte ed i toni in genere malinconici di un prog ormai alla frutta. Non c'è niente di peggio di questi dischi di fine ciclo,nessuno si è salvato,ogni gruppo può contarne alcuni.Gli Emerson di "Love Beach",I genesis di "And then ....",gli Yes di "Drama",il mediocre "Giant for a day"dei mitici Gentle Giant,"A"dei Jethro Tull. Certo possono essere ascoltati per curiosità ma mostrano solo una leggendaria epopea rock in agonia.Sono stato troppo cattivo ?Beh,ho detto quello che penso, mi sembra senza offendere nessuno.....

Scrivi una recensione