Categorie

Edgar A. Poe

Traduttore: G. Manganelli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: XLIV-687 p. , Brossura

13 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Horror e narrativa gotica - Horror e narrativa gotica classica

  • EAN: 9788806196509

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    silvia

    30/04/2015 22.28.07

    Alcune persone possiedono caratteristiche tali da sembrare uscite dalla penna di di Edgar Allan Poe, così diceva un mio amico, siccome non aveva affatto l'aria da intellettuale, mi ero sorpresa a pensare che allora i racconti di Poe non dovevano essere poi tanto ostici. Ero curiosa di leggerli, anche per vedere se l'affermazione del mio amico corrispondesse al vero. Temevo però di imbattermi in una prosa datata e ampollosa, come in effetti è stato. La narrazione stagnante fatica a decollare, nonostante ciò possiede un'anima che la rende viva. La suspense abilmente costruita è spesso disattesa, perché culmina in epiloghi che appaiono ingenui a distanza di due secoli. Precursore visionario dallo stile raffinato, Poe ha il merito di aver introdotto tematiche originali, prefigurando ciò che si sarebbe delineato nei secoli a venire. Ne "L'alce" arriva addirittura ad anticipare l'ingombrante presenza del genere umano, vorace sfruttatore di risorse naturali. Più che il genere macabro e grottesco, ormai evolutosi in molteplici sfaccettature, sono il cinismo irriverente e il gusto per la trasgressione a continuare a risplendere, insieme a frammenti di genialità, specchio della passione di raccontare varcando gli orizzonti del già noto.

  • User Icon

    Giulia

    14/06/2014 11.10.11

    Poe è uno scrittore talentuoso capace di rendere con maestria le paure intime dei suoi personaggi....solo Soseki, a mio giudizio, ha una superiore capacità di introspezione....basti leggere Anima e cuore e Erba lungo la via.....

  • User Icon

    Andrea

    21/03/2014 11.51.48

    Capolavori. E la traduzione di Giorgio Manganelli è come una lamina d'oro che riveste e dona ulteriore pregio alla preziosa reliquia. Memorabile la prima pagina de "Il crollo della casa Usher".

  • User Icon

    Stefano Falotico

    24/02/2014 15.04.58

    Una superba edizione, finemente intarsiata e tradotta in pregiata prosa aderente all'erudito stile gotico, arcano, sinuoso, travolgente e mirabile del sommo Edgar. Un'opera imprescindibile per ogni amante del maestro imbattuto dell'orrore e del giallo, Edgar Allan Poe, appunto, in una versione accurata di rara e inestimabile raffinatezza, fluidamente edita in sobria, ammaliante rilegatura classica, elegantissima, di alta scuola Einaudi. I suoi migliori capolavori qui riuniti, ripeto, in uno stupendo libro per collezionisti della grande Letteratura universale.

  • User Icon

    Leonardo Ursillo

    19/02/2014 15.27.28

    Questa edizione raccoglie tutti i racconti di Poe. Dai più noti, fino a quelli meno conosciuti, ma altrettanto interessanti. Ottima la traduzione di Giorgio Manganelli ( considerata da Carmelo Bene una delle migliori ). Non si può aggiungere altro, questi racconti di Poe sono dei capolavori.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione