Categorie

Leonardo Bonetti

Editore: Marietti
Collana: Le fionde
Anno edizione: 2009
Pagine: 208 p. , Brossura
  • EAN: 9788821156090

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maurizio Asquini

    27/09/2010 22.00.12

    Un bel romanzo narrato con assoluta bravura attraverso un personaggio che vive tra il sogno e la realtà, incontrando personaggi quasi fiabeschi. Un storia che si legge tutto di un fiato con un finale inaspettato.

  • User Icon

    Alce67

    29/01/2010 11.25.45

    Una volta tanto l'immagine di copertina ha la coerenza di un vero prologo alla storia. L'autore ci conduce in un vero e proprio percorso onirico, senza coordinate e con una prosa densa, lussureggiante. Non è il mio genere, ma, abbassando la guardia, il libro è comunque godibile anche se un pò manierista (le descrizioni sono spesso prolisse. Curiosità, l'autore ha tratto dalla storia anche un'opera musicale che, a questo punto, andrò a ricercare. Non per tutti (forse nemmeno per me), ma un esordio da tenere sott'occhio.

  • User Icon

    Claudio

    07/07/2009 18.06.17

    Racconto d'inverno di Bonetti è una sorpresa assoluta. Un libro che sprofonda il lettore nel buio e nel silenzio con una capacità visionaria inesauribile. Mentre lo leggevo non credevo possibile che nella società delle lettere contemporanee potesse esserci posto per un autore che assume su di sé la grande narrativa del novecento. Si respira Landolfi, come d'altronde l'autore denuncia già dalla quarta di copertina, ma anche Kafka e Bernhard e l'influenza della cinematografia poetica, da Tarkovskij a Bunuel e Bergman oltre che a Kubrick. Insomma una vera e propria esperienza. Un libro da percorrere verticalmente, da discendere, da penetrare per poi scoprire che ci si è persi irrimediabilmente e che questo smarrimento vale come tutta una vita. Quindi attenzione a dove mettete i piedi: questo libro è senza fondo!

  • User Icon

    Rob

    20/04/2009 09.11.35

    Da leggere assolutamente questo esordio di Bonetti che dimostra qualità da vendere. Si legge d'un fiato pur essendo un libro dalla scrittura raffinatissima. Partire con un libro così fa ben sperare per il prossimo futuro. Brava Marietti.

  • User Icon

    Sara

    19/04/2009 17.11.31

    Questo libro mi è stato consigliato da una cara amica, ed ora non posso che ringraziarla: ho passato tre giorni come rapita in un sogno. Bonetti è bravissimo a descrivere la natura e gli ambienti di montagna, oltre che a farti entrare dentro la storia. Bellissimo e da leggere assolutamente!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione