-15%
Le radici del cielo. Metro 2033 universe - Tullio Avoledo - copertina

Le radici del cielo. Metro 2033 universe

Tullio Avoledo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Apocalittici
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 1 luglio 2013
Pagine: 438 p.
  • EAN: 9788863552560

€ 10,12

€ 11,90
(-15%)

Venduto e spedito da Emozioni Media Store

Solo 2 copie disponibili

+ 5,75 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 11,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Le Radici del Cielo" ha inizio a Roma nel 2033, una città ormai morta fatta solo di rovine. I suoi abitanti non sembrano ormai avere più niente di umano. Alla periferia di Roma vivono i resti della Chiesa cattolica. Nelle catacombe di San Callisto vivono un centinaio di persone dello Stato Vaticano in una situazione di confusione e perdizione. Il papa è infatti morto e il potere sembra ormai prendere quasi del tutto verso la parte laica di questa comunità. La famiglia Morii sembra infatti essere vicina alla piena detenzione del potere, una famiglia spietata e senza scrupoli...
3,5
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    roberto

    23/07/2018 13:08:26

    Un romanzo horror per ragazzini. Da un autore festeggiato al suo esordio (L'elenco telefonico di atlantide) come un mezzo fenomeno letteraqrio ci si aspettava una parabola professionale ben diversa.

  • User Icon

    pint74

    14/05/2014 21:16:12

    Bellissimo secondo capitolo della serie metro 2033 italiana.Il primo libro,le radici del cielo,era davvero ottimo e questo non lo è da meno.Storia appasionante,personaggi credibili,atmosfere ben ricreate.Il protagonista è sempre il giovane prete mandato in missione verso Venezia che,qeusta volta,si troverà catapultato nella Milano postnucleare per nuove avventure.Davvero un ottimo romanzo.

  • Tullio Avoledo Cover

    Nato a Valvasone, in Friuli, nel 1957, Tullio Avoledo ha esordito nel 2003 con “L’elenco telefonico di Atlantide” (premio Forte Village Montblanc - Scrittore emergente dell’anno), romanzo che ibridava fantascienza e mitologia con una satira feroce del mondo bancario e della società italiana ai tempi dell’effimero trionfo della web economy. Ha poi pubblicato altri undici romanzi, prima per Sironi e poi per Einaudi e Marsilio, tra cui Lo stato dell’unione (2005), Tre sono le cose misteriose (2006, premio Super Grinzane Cavour), Breve storia di lunghi tradimenti (2007), Un buon posto per morire (2011, scritto a quattro mani con Davide “Boosta” Dileo dei Subsonica) e Chiedi alla luce (2016). Ha anche pubblicato per Rizzoli una personalissima... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali