Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Il ragazzo del Tagliamento

  • User Icon
    21/05/2007 13:49:09

    Sorprendente nella prosa e nei contenuti! Una fortuna la sua pubblicazione. Centrato l'obiettivo di rappresentare, dietro l'io narrante, tanti talentuosi giovani "di paese" alle prese con la città e gli studi, letterari, beninteso, con piani esistenziali talmente distani da apparire quasi opposti e, quindi, comportanti o una dolorosa dialettica per farne convivere gli estremi o laceranti rinunce o, peggio, prima l'una e poi le altre. Le due righe con cui si chiude, in un "agro" crescendo, il racconto bloccano il respiro e la commozione non può essere evitata. Emblematico ed attuale. All'altezza di "Fiorirà l'aspidistra" di Orwell. Per i Friulani e il Friuli, meglio di Pasolini.

    Leggi di più Riduci