Ragazzo della Bovisa

Ermanno Olmi

Editore: Mondadori
Collana: Oscar 451
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 luglio 2018
Pagine: 172 p.
  • EAN: 9788804706069
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Tra la Milano buia dei rifugi del 1943 e quella luminosa dei balli nei cortili del 1945, Ermanno Olmi racconta la vita di un ragazzo lombardo che gli somiglia molto: il passaggio dall'infanzia all'adolescenza, le inquietudini del periodo bellico, l'ardore e il tremore dei primi amori, il dolore per la morte del padre. Tra lirismo e ironia, Olmi ricostruisce un quadro d'epoca tra scorci d'ambiente e gustosi aneddoti, dando vita a una piccola commedia umana del Novecento milanese.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Àlen Loreti

    20/11/2008 14:02:31

    Questo testo in origine era un "trattamento" per un film che non è mai stato girato. Olmi lo ha trasformato in un piccolo romanzo dove descrive un'Italia definitivamente scomparsa. Bello e struggente.

  • User Icon

    Mark

    31/07/2005 22:16:20

    Olmi scrive un bel quadretto d'epoca, a tratti toccante, e riesce veramente a farlo con la voce di un bambino degli anni quaranta. Quello che manca è il "respiro" del vero romanzo. "Ragazzo della Bovisa" potrebbe essere stato un ottimo abbozzo di sceneggiatura cinematografica...

  • User Icon

    marino

    08/05/2005 08:27:42

    Non so perchè abbia scelto questo libro dallo scaffale della libreria...Forse unicamente per la nostalgia e il senso di tristezza e desolazione che mi suggeriva la stupenda foto di copertina, ma leggendolo mi sono accorto che il grande Ermanno Olmi poteva continuare a pubblicare libri con successo, vista la delicatezza, semplicità e, usando un vocabolo oggi tanto di moda, solarità della sua storia, piacevolissima forse ancor di più a chi come me si sta avvicinando alla terza età, ma valida sicuramente per chiunque abbia voglia di leggere finalmente qualche cosa di ...pulito!

Scrivi una recensione