La rana che ride. Storie gentili di animali intelligenti

Valeria Milletti

Editore: Fefè
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Pagine: 64 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788890206160
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
In un paese che abbandona i cani lungo le autostrade, dà fuoco ai gatti (solo quelli neri) per allietare riti satanici, scarica veleni di qualsiasi tipo (ma tutti rigorosamente mortali) nei fiumi e lungo le coste di mari e laghi, leggere i racconti di Valeria Milletti è come tornare a respirare aria pura. In tutte le storie de "La rana che ride" c'è un "lessico familiare" che unifica personaggi (umani e non) e ambienti: è quella leggerezza molto sentimentale che caratterizza i rapporti tra gli esseri umani che amano gli animali e l'oggetto del loro amore. Un lessico familiare fatto di "piccole virtù" quotidiane, delicate ma importanti, che la Milletti sa mettere in pagina con abilità istintiva. Prefazione di Franca Valeri.

€ 5,52

€ 6,50

Risparmi € 0,98 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: