Rapporti e tutele nel dilettantismo sportivo

Emanuele Indraccolo

Anno edizione: 2008
In commercio dal: 9 settembre 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 264 p.
  • EAN: 9788849516838
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il dilettantismo sportivo è fenomeno sociale di ampie dimensioni e, sebbene idealmente, dovrebbe rintracciare la propria giustificazione soltanto nei valori non patrimoniali riconducibili all'olimpismo, là dove sovente è posto al centro di rilevanti negoziazioni economiche. L'analisi giuridica dei rapporti intercorrenti tra i soggetti coinvolti risulta estremamente complessa. L'assenza di disposizioni di legge, che disciplinino nel dettaglio la materia, e una non corretta interpretazione delle regole federali hanno contribuito alla formulazione di ricostruzioni del fenomeno poco attente al sistema delle fonti dell'ordinamento giuridico. Unico riferimento normativo è la l. 23 marzo 1981, n. 91, la quale, tuttavia, si presta, erroneamente, a essere applicata nell'àmbito esclusivo delle categorie definite "professionistiche" dalle federazioni. Il rifiuto delle teorie della pluralità degli ordinamenti, accostate al fenomeno sportivo, e la rivisitazione in chiave privatistica delle federazioni appaiono decisivi per l'analisi.

€ 28,00

Venduto e spedito da IBS

28 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile