Il Ras del quartiere

Regia: Carlo Vanzina
Paese: Italia
Anno: 1983
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 6,50

€ 7,99

Risparmi € 1,49 (19%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    HULK

    06/05/2010 14:16:07

    Abatantuono voleva, anzi le riprese erano iniziate abbandonando il 'terrunciello'. Ma ben presto la ditta Vanzina si accorse che non funzionava. Iniziava proprio in quegli anni il tentativo di abbandonare la parlata che lo ha reso famoso. Lui funziona, la Milano sta per entrare nell'abbeveratoio, mi preme però sotolineare la ninfetta, la bellissima Isabella Fogliazza , in arte Ferrari. Mostra generosamente le belle gambe. Ora arriva alla mostra del cinema di Venezia con l'aria della grande attrice. Certo la sua collega Margherita Buy da trent'anni interpreta la stessa parte , se stessa. Ma Elisabetta ha fatto la gioia per giornali per soli uomini, o uomini soli. Non ha mai saputo recitare, da quando poi non viene più doppiata è disastrosa. Virna Lisi, Claudia Cardinale, Lisa Gastoni, bellisime donne , grandissime attrici.

  • User Icon

    Alberto

    25/02/2006 10:30:38

    Diego Abatantuono è in cerca di un ruolo. Un cult per i fan, non per me.

  • User Icon

    kono

    23/11/2005 17:57:16

    Questo film è bellissimo e sono molto arrabbiato nei confronti di chi ha detto che non è tanto bello!!! Vorrei vedere voi se riuscireste a fare la parte di diego abatantuono!! nessuno riuscirebbe ad imitare il grande abatantuono!!! criticate tanto ma non sapreste fare neanke una commedia di 5 minuti!! sono molto arrabbiato ciao!!

  • User Icon

    leo

    26/10/2005 16:35:08

    c'e'e tutta un'atmosfera dietro questo film all'aparenza sciocco,c'e'tutta l'atmosfera della notte della vita notturna,di una grandissima colonna sonora della "premiata"(insostituibile).fattobene da vedere

  • User Icon

    michele b.

    04/07/2005 19:09:48

    Storiella insipida, tanto clamore da titole e copertina, ma non ripercorre assolutamente la trama e le gag di altri film cult di Abatantuono, uno per tutti "I fichissimi".C'è sempre qualche scena piacevole, ma mi apsettavo molto di più.in alcune fasi piuttosto privo di ritmo, Abatantuono non ha per niente il ruolo del bullaccio come fa pensare il titolo, ma anzi subisce la supremazia del gruppo di bulli antagonista.Pochi colpi di scena e manca anche una spalla degna di Abatantuono, come Jerry Calà (ispiratissimo) fa alla grande nei "Fichissimi".Poco significativa anche una giovane Isabella Ferrari, al di là della piacevole presenza e delle gambe sempre bene in mostra.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Surround 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2