Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Ravi Shankar. Tenth Decade in concert: Live in Escondido (DVD) - DVD di Ravi Shankar

Ravi Shankar. Tenth Decade in concert: Live in Escondido (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Ravi Shankar
Supporto: DVD
Numero supporti: 1
Etichetta: East Meets West
Data di pubblicazione: 11 dicembre 2012
  • EAN: 0666449791642

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Direttore della fotografia e regista Alan Kozlowski
Alan Kozlowski ci presenta Ravi Shankar novantunenne che si esibisce in California nel mese di ottobre 2011. Il regista, noto per i suoi documentari con artisti del calibro di Jeff Bridges e Jackson Browne e il film "Indipendence Day", offre un punto di vista unico e personale su Ravi Shankar. Egli ha infatti studiato musica con Ravi e ha prodotto un documentario in onore del maestro intitolato "Sangeet Ratna", co-prodotto con George Harrison una raccolta di opere dal titolo "In Celebration". Anche se Ravi Shankar ha ridotto la frequenza dei suoi concerti, la sua musica continua a destare molto interesse, non avendo perso assolutamente nulla non solo in termini di tecnica e virtuosismo musicale, ma anche di energia e di passione.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Ravi Shankar Cover

    Musicista indiano. È il più noto esponente della musica indù e il concertista che più ha contribuito alla sua conoscenza in Occidente. Le sue straordinarie improvvisazioni al sitar (il tradizionale strumento a corde simile a un grosso liuto) hanno richiamato l'attenzione, oltreché del pubblico e degli studiosi, dei musicisti jazz (fra cui J. Coltrane) e dei gruppi pop (Beatles e altri), i quali hanno talvolta introdotto il sitar nel loro organico. S. è il fondatore dell'Orchestra nazionale indiana. Approfondisci
Note legali