Editore: Fanucci
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 29 agosto 2007
Pagine: 208 p., Brossura
  • EAN: 9788834713181
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La storia di due donne di 'razza bastarda'. Una razza che genera esseri che amano forte e muoiono giovani, che conoscono il basso e da lì risalgono. Ventenne, di Reggio Calabria, Anna Maria viene a Roma per studiare Legge. Una grande città, tutto è nuovo e così diverso. Elena, che ha un male dentro di sé e non crede più a nulla, si sente smarrita, senza affetti e con tanta rabbia dentro. Due donne che da luoghi e mondi lontani si ritrovano a condividere un destino comune, un destino di lotta per la sopravvivenza dell'anima. Due amiche, due storie diverse, ma un'unica razza: razza bastarda.

€ 6,50

€ 13,00

Risparmi € 6,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 5,85 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Melissa

    08/11/2010 10:37:09

    L'ho comprato per caso su Ibs. Un libro che si lascia leggere veloce. Una storia intensa ambientata a fine anni 60 che ti fa correre per quei anni ormai lontani. Una donna che lotta con sua madre e con se stessa. Buona lettura.

  • User Icon

    Massimo F.

    04/10/2010 18:16:37

    Senza dubbio un buon lavoro. Ottimamente ambientato e dalla scrittura fluida. Molto al femminile, molto “sessantottino” (in senso buono), molto profondo ed intimo. Una storia che si legge bene e cui si perdona facilmente qualche sopra le righe. Non un capolavoro, ma sicuramente consigliato.

  • User Icon

    paola

    22/09/2008 02:09:12

    scritto benissimo. l'opera prima di una donna che ti fa immergere nel '68,ti fa soffrire tra le righe! romanzo che tocca l'intimita'femminile. bellissimo

  • User Icon

    Fede

    04/01/2008 12:34:32

    Mi ha toccata. Stile semplice, storia apparentemente leggera ma commovente. Molto femminile. L'ho letto in un pomeriggio

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione