Il realismo giuridico di J. Bms. Vallet de Goytisolo

Estanislao C. Núñez

Collana: De re publica
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 5 aprile 2011
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788849521283
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il libro espone (criticamente) il pensiero giuridico e giusfilosofico di un originale giurista spagnolo contemporaneo, Juan Bms. Vallet de Goytisolo, il quale dall'esperienza concreta e quotidiana del diritto è risalito alla dottrina classica del diritto medesimo. La metodologia da lui elaborata per la determinazione del diritto e della legge lo ha portato al "realismo" che si oppone alle molte (anche diverse e, talvolta, persino contrastanti) dottrine giuridiche moderne e contemporanee, particolarmente a quelle legalistico-geometriche elaborate dal razionalismo. Vallet de Goytisolo, infatti, ripropone, dopo averla personalmente "riconquistata", la dottrina "classica" del diritto di cui nel tempo presente si sono perse (sul piano teorico innanzitutto, ma sempre più anche su quello pratico) persino le tracce. Il libro è, dunque, un "ripensamento" e, al tempo stesso, una "provocatoria" proposta a riflettere sulla questione circa la sostenibilità delle molte teorie che hanno inseguito il miraggio del fondamento del diritto, percorrendo strade lungo le quali il diritto, anziché "scoperto", andava necessariamente perduto.

€ 20,00

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile