La regina dei maghi

Trudi Canavan

Traduttore: C. Gaiba
Editore: Nord
Collana: Narrativa Nord
Anno edizione: 2013
Pagine: 486 p., Rilegato
  • EAN: 9788842920496
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 16,66

€ 19,60

Risparmi € 2,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ely

    18/06/2013 17:17:32

    Siamo nel capitolo finale della trilogia dedicata al giovane Lorkin e alle maghe Traditrici, che fa parte della magica saga con protagonisti la corporazione dei maghi, gli ambascitori in terre straniere, i Ladri e le Terre Alleate. Il giovane Lorkin si è unito alle maghe Traditrici, e con loro prende parte alla battaglia che cambierà per sempre la vita delle Terre Magiche. La battaglia finale per liberare le terre dagli Hasaki e dalla schiavitù, permettendo ai servi di essere uomini liberi e lasciare libera la magia di scorrere senza preclusioni di classe sociale. Riusciranno le Traditrici a vincere la loro battaglia? E sopratutto, come reagirà la maga nera Sonea a sapere che suo figlio si è unito alla battaglia? Vi consiglio di leggere il libro per sapere come si concluderà questa avventura. Non dimentichiamoci poi della corporazione dei maghi, anche loro hanno i loro problemi con la roet che viene commercializzata illegalmente tramite un Ladro, la continua battaglia del nostro amico Ladro Cery per sconfiggere il suo avversario, e ora che ha dalla sua parte anche quella temeraria di sua figlia forse le cose si concluderanno. Sopratutto perchè l'intrepida Aniy ha come amica speciale la giovane Lilia, maga novizia della corporazione che ha appreso da un libro la magia nera, e ciò la rende più forte di un semplice mago. I colpi di scena non tarderanno ad arrivare, e io cerco di non svelarvi niente per non rovinarvi la lettura. Se posso azzardare un commento personale, si sa che mi sono appassionata molto a questa saga, ma ho avuto modo negli ultimi libri di apprezzarli anche per la chiave "moderna" che ne traspare.

  • User Icon

    Mia

    16/05/2013 20:53:14

    Premettendo che ho letto tutti i libri della Canavan, devo dire che questo non mi ha soddisfatto proprio per niente. Troppo lento, incentrato sulla politica, pagine e pagine inconcludenti che saltellano da un personaggio all'altro. Insomma, niente a che vedere con la trilogia di Sonea! Ho votato tre tutto sommato perchè nelle ultime 100 pagine succede qualcosa ma onestamente leggerlo è stata una fatica. Anche la perdita di alcuni personaggi è risultata veloce e banale, per nulla sentita! Mi auguro che con i prossimi libri Trudi saprà riprendersi da questo scivolone!

  • User Icon

    Enrico

    09/04/2013 12:44:17

    Trudi Canavan non si smentisce neanche alla conclusione di questa seconda trilogia. Il libro è scorrevole, semplice nelle descrizione senza inutili giri di parole per allungare il brodo, ciò nonostante rispetto agli altri due della trilogia è il più lungo. Molti e diversi i colpi di scena non sempre del tutto prevedibili e con la scomparsa improvvisa di qualche personaggio a cui si era affezionati e dai quali magari ci sarebbe aspettato un pochino di più prima dell'uscita di scena. Comunque il libro non è mai noioso, da prendere senza ombra di dubbio. Ora si apsetta cosa succederà nella nuova saga. Forza Trudi!

  • User Icon

    Mattia

    09/04/2013 00:11:00

    Ultimo capitolo delle seconda trilogia dedicata alla corporazione dei maghi. Il libro mantiene la continuità e lo stile dei precedenti capitoli. L'enorme quantità dei personaggi, e gli ampi racconti a loro dedicati, rende quasi impossibile capire chi sia davvero il primo protagonista. Questo lo trovo positivo, così non ci si stanca mai di leggerlo, anche perché 480 pagine non sono caramelle. Visto i temi trattati lo consiglierei a chi abbia minimo 16-17 anni

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione