Il regno dei draghi

Julia Conrad

Traduttore: R. Zuppet
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 giugno 2011
Pagine: 415 p., Brossura
  • EAN: 9788850224951
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
C'è stato un tempo in cui il mondo creato dalle Tre Sorelle, le dee dragonesse custodi dell'ordine e dell'armonia, era popolato da uomini e draghi, che vivevano in pace e prosperavano. Su di loro vegliavano i Draghi Astrali Phuram e Datura - il sole e la luna -, che assicuravano l'equilibro tra le forze del Bene e quelle del Male: perché nel desolato regno di Chatundra vivevano le orribili creature fedeli a Drydd, il malvagio Drago d'Ambra relegato dalle Sorelle nell'oscurità degli abissi marini. Poi, un giorno, Phuram aveva tradito le Sorelle e si era alleato con i draghi di Chatundra, scatenando una guerra che, dopo millenni di battaglie, morte e distruzione, non è ancora conclusa. Ormai l'ultima speranza è rappresentata da un'antica profezia: saranno necessari tredici uomini - tredici orfani marchiati dall'Artiglio di Drago - per sconfiggere l'esercito del Male e riportare nel mondo la pace. Ma nessuno sa chi siano i prescelti, e le due stirpi di draghi lottano per individuarli. Il compito di scovare e aiutare i Tredici viene affidato ai Raccoglitori, pronti a ogni sacrifìcio pur di far trionfare il Bene. Contro di loro, però, si erge il Principe Cadavere, crudele e astuto comandante delle creature degli abissi, che ha come unico scopo quello di trovare e uccidere gli eletti a uno a uno...

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Antonio Inoki

    12/11/2013 12:30:36

    Non mi è piaciuto per niente! Son riuscito a finirlo solo per curiosità. Un minestrone insipido, noioso, pessimi ingredienti mal associati e lungo. Non so se sia colpa del traduttore ma un personaggio cambiava d sesso da un capitolo all'altro. State alla larga!

  • User Icon

    Marco

    16/04/2010 23:10:05

    415 pagine che sono una delle principali cause del problema della deforestazione mondiale. La nostra Julia Conrad, dopo 220 pagine passate a vaneggiare in ordine sparso di mille dinastie di draghi e duecento personaggi spalmati a distanza anche di secoli tra loro, si accorge che se continua così viene fuori un libro che neanche la divina commedia (solo in quanto a lunghezza, naturalmente....) Quindi nelle restanti 200 pagine mette insieme una avventura poco credibile e troppo sbrigativa in cui arriviamo alla fine e ci chiediamo quando arrivano i pericoli, i colpi di scena, che fine ha fatto quel gruppo di personaggi presentati e poi dimenticati. Se amate il genere e avete letto Shannara, il Signore degli Anelli e recentemente Heitz, lasciate perdere; se volete muovere i primi passi nel mondo fantasy rivolgetevi alle opere di cui sopra. In conclusione da evitare, al confronto Eragon di Paolini è un capolavoro

  • User Icon

    alessandro

    12/01/2010 13:36:45

    Decantata come nuova stella del fantasy, in realtà un libro scadente ogni oltre misura, pieno di descrizioni inutili con una storia senza senso. Decine di nomi e razze che non consentono di seguire la trama , si perde continuamente il filo .Le prime 200 pagine sono il trionfo del nulla. Pessimo da evitare.

  • User Icon

    jon-luke

    22/12/2009 21:37:38

    scritto veramente ma veramente male...si fatica ad andare avanti ed io infatti a metà libro ho abbandonato....evitate di buttar via i vostri soldi e se cercate un buon fantasy rivolgetevi altrove

  • User Icon

    Zeno

    27/10/2009 20:35:46

    C'è chi ha il dono della narrazione, lei non è tra questi. Cerca con le descrizioni di supplire una mancanza di trama, ma miseramente. Una palla. Parere personale.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione