-15%
La repubblica spagnola e la guerra civile (1931-1939) - Gabriel Jackson - copertina

La repubblica spagnola e la guerra civile (1931-1939)

Gabriel Jackson

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: M. Rivoire
Editore: Il Saggiatore
Collana: Saggi. Tascabili
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 14 maggio 2009
Pagine: 613 p., Brossura
  • EAN: 9788856501230

nella classifica Bestseller di IBS Libri Storia e archeologia - Storia - Storia militare - Guerra Civile Spagnola

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 12,75

€ 15,00
(-15%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La repubblica spagnola e la guerra civile (1931-1939)

Gabriel Jackson

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La repubblica spagnola e la guerra civile (1931-1939)

Gabriel Jackson

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La repubblica spagnola e la guerra civile (1931-1939)

Gabriel Jackson

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Infiammò gli animi di politici e intellettuali, convinse migliaia di civili a imbracciare le armi e combattere. La guerra civile spagnola fu l'evento più drammatico tra i due conflitti mondiali, e portò alla formazione di una brigata internazionale di volontari. Se da un lato la vittoria delle forze nazionaliste di Franco favorì l'ascesa del fascismo, dall'altro plasmò per gli anni a venire il contrasto tra democrazia e regimi totalitari. Gabriel Jackson ricostruisce le vicende politiche, economiche e sociali della Spagna, affiancando alla riflessione politica la cronaca delle lotte contro un'ideologia che avrebbe presto travolto il mondo intero.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Maurizio

    09/03/2012 18:41:41

    Uno dei piu' importanti libri complessivi sul periodo della repubblica spagnola e della guerra civile. Mi vengono da citare gli analoghi di altri autori come Hugh Thomas, Anthony Beevor, Paul Preston, Broue e Temime. E ce ne sono tanti italiani a cominciare da quelli di Gabriele Ranzato. Anche questo del grande ispanista statunitense e'affascinante ma leggibilissimo, nonostante l'inevitabile mole dello scritto. D'altro canto esiste sull'argomento una letteratura breve ma inconsistente e fuorviante, anche di casa nostra che non andrebbe presa in considerazione. Come tutti quelli citati, a quasi 50 anni dalla sua stesura originale, rimane un contributo decisivo alla descrizione di quel decennio, raccontando dettagliatamente gli eventi e, allo stesso tempo, affianca l'indagine politica, economica e sociale del periodo. Alcune appendici sono fondamentali per la comprensione degli eventi: una cronologia, e tre brevi altri interventi. Il primo sulla leggenda nera della repubblica spagnola nata da un complotto massonico, il secondo sulle 5 elezioni del periodo repubblicano, il terzo sui morti della guerra civile.

  • User Icon

    Fabrizio

    03/07/2010 10:28:43

    Ho letto uno dopo l'altro l'avvincente libro di Hugh Thomas, Storia della guerra civile spagnola, e quello non meno bello di Gabriel Jackson, La repubblica spagnola e la guerra civile. Pubblicati per la prima volta in Italia oltre 40 anni fa, conservano la profondità e l'equilibrio dei classici. Conformemente ai titoli, sembrano due opere che si completano l'una con l'altra. In H. Thomas la guerra è descritta con una maggiore attenzione per le azioni militari, mentre il racconto di Jackson ha una particolare sensibilità per i programmi sociali e le idee politiche. Lo stile dei due storici anglosassoni è chiaro e concreto e i lettori che trovano artificiosa e contorta la prosa dei nostri professori non possono non ammirarlo. Dalla guerra spagnola è ormai passato molto tempo e ai giovani d'oggi essa deve sembrare lontana come la guerra di Crimea; ma fino a trent'anni fa nell'atmosfera politica e culturale del nostro paese si sentiva ancora l'eco della sua eroica epopea e i suoi grandi contrasti sembravano ancora attuali. Dal bel capitolo conclusivo, cito qualche illuminante giudizio di Gabriel Jackson. "Forse in nessun momento della storia di nessuna nazione una parte così vasta del popolo agì mossa da un intimo e cosciente convincimento politico come il popolo spagnolo negli anni 1931-1939". "Il generale Franco edificò il regime più forte e più repressivo che sia esistito in Spagna dal tempo del regno di Filippo II". Tuttavia, nonostante la vittoria totale e la repressione di massa, la guerra civile non risolse nulla. La mancanza di generosità sociale e di clemenza da parte dei vincitori ostacolò la soluzione di qualsiasi problema. "E' un dilemma umano tremendo il fatto che a volte gli uomini non abbiano scelta fra sottostare alla tirannide e una guerra che, secondo ogni verosimiglianza, perderanno". "Nel luglio 1936 il popolo spagnolo si trovò a un bivio: sottomettersi o resistere. Scelse di resistere e combatté in modo stupendo."

| Vedi di più >
Note legali