Categorie

Petros Markaris

Traduttore: A. Di Gregorio
Editore: Bompiani
Collana: Vintage
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 300 p. , Brossura
  • EAN: 9788845276262

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    federica

    25/08/2014 17.19.22

    Markaris per me è ormai un must. I suoi gialli sono belli, scorrevoli (ma non di certo leggeri) e catturano l'attenzione dalla prima all'ultima pagina. Questa storia in particolare è ambientata in una Grecia ormai fuori dall'euro (assieme a Italia, Spagna e Portogallo) in cui i nuovi poveri si organizzano per vivere in nuove comunità, e proprio in questo contesto maturano una serie di omicidi su cui il commissario Charitos dovrà indagare. Consigliato.

  • User Icon

    roberto

    28/04/2014 14.17.53

    Ho letto tutti i precedenti lavori di Markaris con un costante apprezzamento, ma questa e' decisamente la sua opera piu' scarsa. La vicenda replica stancamente il cliche' di libri precedenti, senza mai sollevarsi da un ritmo fiacco e di routine e lasciando il lettore in uno stato di depressione e delusione simile a quello provocato nel protagonista dalla crisi dell'euro. Forse questa "depressione post-euro" e' l'unica scusante per un tale crollo di inventiva.

Scrivi una recensione