Categorie

Editore: Giuffrè
Collana: Trattati
Anno edizione: 2005
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 2 voll., XXIV-1224 p. , Rilegato
  • EAN: 9788814115875

La responsabilità della pubblica amministrazione e dei singoli dipendenti è materia vasta e complessa, che abbraccia molteplici rami del diritto. Negli ultimi anni l'argomento si è arricchito di importanti novità legislative, quali la riconosciuta risarcibilità del danno cagionato alle posizioni giuridiche soggettive di interesse legittimo e la ""privatizzazione"" del pubblico impiego, ed interpretative, come le nuove voci di danno patrimoniale e non patrimoniale di creazione giurisprudenziale (danno da disturbo, danno da ritardo, danno intrusivo, danno esistenziale, danno da contatto) ascrivibili all'amministrazione ed al dipendente. Inoltre vi è una sempre più fitta e significativa interferenza con il diritto comunitario. Di particolare interesse ed attualità, poi, sono le questioni relative alla responsabilità amministrativa e contabile del dipendente. In ultimo, vengono affrontati i complicati temi afferenti la responsabilità disciplinare, dirigenziale e penale.
L'opera si propone dunque di analizzare in modo completo l'intera materia, con una visione interdisciplinare dell'argomento, arricchita da una copiosa ed aggiornata casistica giurisprudenziale e da ampi riferimenti dottrinari, con l'obiettivo di offrire un utile strumento di consultazione ed aggiornamento per avvocati, magistrati, dirigenti, pubblici dipendenti e studiosi della materia.