La responsabilità nel condominio dopo la riforma

Riccardo Mazzon

Editore: Maggioli Editore
Collana: Legale
Anno edizione: 2013
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 938 p.
  • EAN: 9788838782084
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

L'opera vuole essere uno strumento di riferimento per tutti i professionisti che hanno problematiche inerenti la responsabilità nel condominio, alla luce delle modifiche introdotte dalla legge n. 220/2012 (riforma del condominio). In particolare, ampio risalto è dato non solo ad istituti processuali quali la competenza ma, soprattutto, alla dimensione che i principi generali della responsabilità condominiale acquistano nei confronti dei diritti dei singoli condomini sulle cose comuni nonché rispetto alla figura dell'amministratore. Si pensi, ad esempio, all'ampio ventaglio di aspetti che caratterizza la responsabilità in settori quali l'indivisibilità delle parti comuni, le migliorie delle cose comuni attraverso le innovazioni, le opere che insistono su proprietà esclusiva del singolo condomino, la ripartizione delle spese condominiali, le innumerevoli problematiche inerenti la gestione di scale ed ascensori, di soffitti, volte, balconi, di lastrici solari e terrazze a livello nella sopraelevazione. Si analizzano tutte le questioni attinenti alla rappresentanza del condominio, partendo dalla casistica concernente il condomino che non vuole la lite giudiziaria, all'obbligatorietà dei provvedimenti presi dall'amministratore, fino ad arrivare alla responsabilità del singolo condomino. Si esaminano, inoltre, le responsabilità e i poteri dell'assemblea condominiale, le deliberazioni assembleari e l'eventuale ricorso all'autorità giudiziaria ad esse concernente, il regolamento.

€ 69,70

€ 82,00

Risparmi € 12,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

70 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: