Offerta imperdibile
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
La ricerca sociale. Funzioni, metodi e strumenti
17,06 €
LIBRO USATO
Venditore: MaxLibri
17,06 €
disp. in 2 gg lavorativi disp. in 2 gg lavorativi (Solo una copia)
Spedizione gratuita
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
MaxLibri
17,06 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
MaxLibri
17,06 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Questo libro intende colmare alcune lacune conoscitive nella formazione degli assistenti sociali e allo stesso tempo aiutare a comprendere con semplicità il rapporto esistente fra metodologia della ricerca e conoscenza del sociale finalizzate all'intervento operativo; questo non solo al livello di programmazione della vita organizzata, ma anche di interazione con la vita quotidiana. Alle esigenze di formazione, il manuale cerca di rispondere con un'attenzione particolare alla ricerca e ai grandi temi della tradizione metodologica e pragmatica della sociologia. Affidandosi a una semplice e dettagliata esposizione, esamina i metodi di ricerca, il loro possibile collegamento con il lavoro sociale, con la programmazione degli interventi e con il loro controllo. Il tutto anche in una prospettiva storica e con l'ausilio di brevi brani antologici tratti da testi teorici e da ricerche classiche.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

212 p., ill.
9788843006571
Chiudi

Indice

IntroduzioneParte prima. Introduzione alla metodologia della ricerca sociale1.Coordinate di lettura dell'approccio sociologico1.1.Premessa1.2.La varietà dei modelli metodologici e la loro possibile convergenza1.3.Una parentesi sull'individualismo metodologico1.4.La ricerca descrittiva e la ricerca esplicativa 1.4.1. La ricerca descrittiva – 1.4.2. La ricerca esplicativa1.5.Il dibattito sul metodo sociologico1.6.La sociologia come scienza esplicativa forte1.7.La sociologia come scienza debole1.8.Un positivismo sociologico ben temperato1.9.Una valutazione complessivaParte seconda. La ricerca sociale: dai problemi teorici agli esiti operativi2.Necessità di spiegare e capacità di comprendere2.1.Bisogno di teoria e rischi epistemologici2.2.Che cosa fa lo scienziato sociale'2.3.L'eredità positivista2.4.Validità scientifica e autoconsapevolezza2.5.L'approccio ermeneutico2.6.Complessità e immaginazione sociologica3.Teoria e ricerca: un rapporto circolare3.1.Tre dimensioni per l'immaginazione sociologica3.2.Specificità della ricerca sociale nel rapporto con la teoria3.3.Paradigmi e pluralità di modelli: le prospettive micro e macro-sociologiche3.4.La 'circolarità' e le 'teorie di medio raggio'3.5.Le prospettive di integrazione interdisciplinare: il rapporto con la storia4.La grande tradizione4.1.L'analisi empirica del sociale: un patrimonio di 'sapere' e 'saper fare'4.2.Ricerca e oggetto di indagine: una prima classificazione4.3.Lo sviluppo della ricerca sociale: una ricostruzione delle fasi storiche 4.3.1. I primi tentativi di ricerca – 4.3.2. Agli albori del Novecento: 'inconsapevolezza' e movente sociale – 4.3.3. La nascita delle 'scuole' e la collaborazione interdisciplinare – 4.3.4. Tra tecnica quantitativa e approccio qualitativo 4.4.Occasioni e metodi di analisi del sociale: gli insegnamenti della grande ricerca 4.4.1. Il suicidio di Durkheim e l'uso del dato statistico – 4.4.2. Fra soggettività e struttura sociale: Il contadino polacco di Thomas e Znaniecki – 4.4.3. Il metodo dell'osservazione: la scuola di Chicago – 4.4.4. Modelli quantitativi e qualitativi di analisi: da Adorno all'etnometodologiaParte terza. La costruzione della ricerca5.Fasi del processo metodologico5.1.Funzioni sociali della ricerca5.2.Il rapporto con l'oggetto5.3.Ricercatore e committente5.4.Tecniche e ricerca di base5.5.L'oggetto della ricerca: problemi di definizione5.6.Il processo metodologico di analisi di un evento: un esempio applicato al senso comune5.7.Dai concetti alla costruzione delle ipotesi5.8.Dalle proprietà alle variabili5.9.Dalla definizione all'attuazione: il piano di ricerca5.10.Il progetto di fattibilità5.11.La ricerca di sfondo5.12.Le fonti6.Tecniche di rilevazione ed elaborazione dei dati6.1.La rilevazione dei dati 6.1.1. Tecniche dell'osservazione – 6.1.2. Tecniche dell'interrogazione: l'intervista, il questionario, i test psicometrici e proiettivi – 6.1.3. Tecniche sperimentali – 6.1.4. Analisi del contenuto6.2.L'analisi quantitativa 6.2.1. Il campione – 6.2.2. Problemi di misurazione e tecnica delle scale – 6.2.3. Elaborazione e presentazione dei dati6.3.L'analisi qualitativa 6.3.1. Le omologie strutturali e l'analisi funzionale – 6.3.2. Tecniche non reattive e indagini di comunità – 6.3.3. Accounts e storie di vita6.4.La relazione finale7.La ricerca per il lavoro sociale7.1.Servizio sociale, operatori e ricerca7.2.Programmazione, intervento e ricerca valutativa7.3.Note sui sistemi informativiBibliografia

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi