I ricordi degli specchi. L'indagine più oscura del commissario Sensi

Susanna Raule

Editore: StreetLib
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 1 gennaio 2018
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788829544363
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
È una notte umida e il commissario Sensi sta scendendo per una delle scalinate della parte collinare della città, quando sente un grido. Temendo un'aggressione, il commissario si precipita da quella parte. Per terra c'è quello che somiglia tanto a un cadavere, accucciata lì accanto la donna che ha gridato. In poche parole: lavoro, una cosa che Sensi cerca di evitare il più possibile. Purtroppo, c'è finito proprio sopra. Per la prima volta in vita sua è accorso tempestivamente sulla scena di un crimine e, anche se si è trattato di un disguido, ormai non può far altro che indagare. Ma quando Sensi indaga, non sono mai casi aperti e chiusi. Per qualche ignoto motivo le sue indagini si complicano sempre fino a diventare casini immondi. Questa volta... un altro cadavere scoperto di lì a poco, una ragazza quasi morta di fame in uno sgabuzzino, un traffico internazionale di droga, un'ispettrice salutista, logge massoniche deviate, un brigadiere dei carabinieri con lo sguardo assassino, un'amante dal passato fin troppo simile a quello di Sensi. E lei, la dottoressa dal naso storto, Fiorella, è il mistero più intricato di tutti. Sensi ne è attratto come da una calamita e quasi si dimentica di fuggire dall'amore, ma chi è? E chi è la giovane donna che il commissario continua a vedere negli specchi con la coda dell'occhio? Mentre Halloween si avvicina e Sensi deve fronteggiare l'enigma più inquietante di tutti: perché la camicia del suo smoking non ha i bottoni sui polsini?

€ 14,44

€ 16,99

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: