Categorie
Curatore: E. Pasquini
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Anno edizione: 1975
Formato: Tascabile
Pagine: XLVIII-260 p.
  • EAN: 9788811361084

Nelle oltre duecento massime, sentenze e osservazioni di straordinaria finezza psicologica che compongono il suggestivo libro dei Ricordi, Guicciardini fissa i punti essenziali della propria visione dell'esistenza, lasciando affiorare un profondo scetticismo nei confronti dell'uomo e della sua capacità di intervenire sulla realtà, una realtà che sembra sfuggire a ogni analisi, governata dal complesso e mutevole gioco delle forze politiche.