Ride the Lightning

(Import)

Artisti: Metallica
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Vertigo
Data di pubblicazione: 2 ottobre 1989
  • EAN: 0042283814028
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 18,75

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Disco 1
  • 1 Fight Fire with Fire
  • 2 Ride the Lightning
  • 3 For Whom the Bell Tolls
  • 4 Fade to Black
  • 5 Trapped Under Ice
  • 6 Escape
  • 7 Creeping Death
  • 8 The Call of Ktulu

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    achille

    27/10/2012 10:28:25

    for whom the bell tolls e' un pezzzo memorabile come del resto tutto l'album quindi il voto non puo' che essere molto alto.

  • User Icon

    Alex Lugli

    07/04/2009 14:53:28

    Secondo grande lavoro targato Metallica, "Ride The Lightning" (1984) mette in luce tutto ciò che farà grande il capolavoro successivo "Master Of Puppets" (1986), ovvero partiture complesse e ben strutturate che hanno di fatto aperto nuovi confini espressivi al Thrash Metal. Molti lo considerano un'opera di passaggio tra l'irruenza minimale iniziale e la maestosità degli arrangiamenti strumentali successivi ed in effetti è tutto questo ma anche molto di più. E' un album bellissimo con tutti brani stupendi, basterebbe citare "Fight Fire With Fire", "For Whom The Bell Tolls", la stupenda semi-ballad "Fade To Black", la strumentale maestosa "The Call Of Ktulu". Su tutti da segnalare la magistrale prova al basso del grandissimo ed insuperato Cliff Burton e le sublimi armonie/melodie chitarristiche di Kirk Hammett. A mio avviso il masterpiece assoluto dei 'Tallica assieme a "Master Of Puppets". Impossibile non averlo.

  • User Icon

    davecats86

    17/11/2008 19:41:06

    secondo capolavoro dei Four Horsemen: disco semplicemente favoloso, poiché contiene la mia canzone preferita dei Metallica, "For Whom The Bell Tolls"...le altre opere d'arte sono la epica "Creeping Death" e la spettacolare title-track...ma il disco è ricordato soprattutto per la malinconica "Fade To Black", la prima ballata Trash della storia...a concludere la strumentale "The Call of Ktulu", ma il meglio deve ancora venire, nonostante tutto...

  • User Icon

    Mike

    25/03/2008 13:05:24

    Ride the Lightning è sicuramente un album Trash Metal, uno dei migliori dei Metallica insieme a Kill'em All e Master Of Puppets. Un disco che è già storia. Best Song: FADE TO BLACK.

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    18/11/2007 14:59:07

    sono davvero indeciso se dire se sia meglio questo o Kill'em all...cmq qui c'è la migliore canzone dei Metallica che è Creeping death...i Metallica con questo disco raggiungo il loro apice x poi non toccarlo più...son del parere infatti che non ci sia paragone tra i loro primi dischi e quelli successivi...pietra miliare del metal!!!

  • User Icon

    Lorenzo7

    17/01/2007 22:16:11

    Grandissimo album dei Metallica,un salto in avanti colossale nei confronti del seminale Kill em all,riff strepitosi,assoli notevolissimi,il basso magico del leggendario Ciff Burton fanno di questo album uno dei migliori della storia del metal.Strepitose la velocissima Creeping death e la più cadenzata Ride The Lightning incentrata su un grande assolo centrale di Hammet,da menzionare poi un classico delle apparizioni live:For whom the bell tolls e forse la prima ballata metal della storia: la dolce e poi arrabbiata Fade To Black,l'album col quale i Quattro Cavalieri hanno davvero cominciato a correre...

  • User Icon

    Guidino79

    16/09/2006 15:14:55

    Suoni mai sentiti.Opera sublime dei quattro ragazzoni americani.I Metallica non hanno mai avuto nessuno che potesse essere neanche lontanamente paragonato a loro.Morirà in seguito no dei componenti della band...ma loro hanno continuato a sfornare capolavori!E lo fanno tuttora!

  • User Icon

    fabietto

    11/06/2005 09:42:17

    Per me il piu bel disco dei primi grandi Metallica. Spade affilate che ti fanno il pelo, non canzoni.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione