Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Ridere per ridere (DVD) di John Landis - DVD
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ridere per ridere (DVD)
15,00 €
DVD USATO
Venditore: Areavintage
15,00 €
Disp. immediata Disp. immediata (Solo 1 prodotto)
+ 4,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Areavintage
15,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Areavintage
15,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Ridere per ridere (DVD) di John Landis - DVD
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Ironizzando sulle forme ossessive della pubblicità televisiva si descrivono quei luoghi comuni tanto cari alla media borghesia americana.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

The Kentucky Fried Movie
Stati Uniti
1977
DVD
Vietato ai minori di 14 anni
8026120162192

Informazioni aggiuntive

Cult Media, 2003
DNC Home Entertainment
88 min
Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
Italiano
Wide Screen

Conosci l'autore

John Landis

1950, Chicago, Illinois

Regista statunitense. Impara il mestiere cominciando da gregario alla 20th Century Fox e già a ventun anni realizza la satira horror Schlock (1971), che ne anticipa lo stile irriverente e canzonatorio, ritenuto ancora offensivo nei sacrari hollywoodiani dell'epoca. Nel 1978 tuttavia i tempi sono maturi per l'irruzione di Animal House, antesignano del genere poi detto «demenziale», in cui abbina la goliardia del campus universitario alla forza esplosiva dell'allora sconosciuto J. Belushi in un mix di situazioni catastrofiche non tanto da satira trasgressiva quanto finalizzate al puro divertimento dello spettatore. Consapevole della forza di Belushi, il regista lo lancia due anni dopo assieme a D. Aykroyd sulle strade impazzite di The Blues Brothers, inventandosi un «crash-movie» lievitato con...

Donald Sutherland

1935, Saint John, New Brunswick

Attore canadese. Dopo la laurea in ingegneria, emigrato a Londra, intraprende la carriera nel mondo dello spettacolo. Calcato con successo il palcoscenico, esordisce sul grande schermo agli inizi degli anni '60. Alto, dinoccolato, freddi occhi azzurri, faccia cavallina, dopo i primi film commerciali (quasi tutti horror), si fa notare nel ruolo di Vernon Pickey nel guerresco Quella sporca dozzina (1967) di R. Aldrich. Le pellicole successive fanno emergere la grande professionalità e un notevole talento eclettico che gli consente di spaziare dal registro drammatico a quello comico. È il chirurgo burlone di un ospedale da campo nel graffiante m.a.s.h. (1969) di R. Altman, austero detective nel giallo Una squillo per l'ispettore Klute (1970) di A.J. Pakula, filosofo psicopatico nell'apocalittico...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore