Riforme e rivoluzione nella storia contemporanea

Curatore: G. Quazza
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1977
Pagine: VIII-342 p.
  • EAN: 9788806471347
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 5,42

€ 7,23

Risparmi € 1,81 (25%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

«Dalle riforme laburiste del governo Attlee alla rivoluzione culturale di Mao Tse-tung, dalla "prosperità" scandinava sotto il segno della socialdemocrazia al comunismo di Castro, dalla rivoluzione contadina di Ho Chi-minh alla "via cilena al socialismo" di Allende: il trentennio che ormai ci separa dalla fine della seconda guerra mondiale ha offerto tentativi ed esperienze della sinistra al governo o al potere che coprono in forme varie e in parte nuove un'ampia gamma di stadi compresa tra i modelli riformistici della Seconda Internazionale e quelli rivoluzionari di ascendenza leninista, stalinista e trockista. Sono tentativi ed esperienze che investono non soltanto la storia contemporanea, la quale dal movimento operaio stesso non può in alcun suo aspetto e momento prescindere».Oggi in particolare, per l'affermarsi di nuove prospettive e comunque di nuove proposte ideali e politiche, che non investono soltanto il nostro paese, ma si estendono quanto meno all'Europa occidentale, ponendo in discussione le stesse strategie nei rapporti fra Terzo Mondo e Stati industrializzati, i temi affrontati in questo volume offrono un retroterra storico capace di esorcizzare tanti miti e tanti obiettivi ingannevoli.I contributi di questo volume sono frutto di un seminario dell'Università di Torino, centrati intorno al rapporto riforme e rivoluzione nell'opera di Marx e Engels (A. Zanardo), nella socialdemocrazia tedesca (M. Salvadori), nel bolscevismo (R. Di Leo), nella III Internazionale (A. Agosti), in Austria e in Ungheria (L. Valiani), negli Stati Uniti (G. G. Migone), in Inghilterra (J. Saville), in Svezia (A. Cottino e L. G. Petterson), nel mondo del dopoguerra (R. Lombardi).

Premessa di Guido Quazza. Riforme e rivoluzione nell'opera di Marx e Engels di Aldo Zanardo. Riforme e rivoluzione nella dottrina e nell'azione della socialdemocrazia tedesca di Massimo L. Salvadori. Riforme e rivoluzione nella teoria e nella prassi del bolscevismo di Rita Di Leo. Riforme e rivoluzione nella III Internazionale comunista fino al VII Congresso di Aldo Agosti. Il movimento operaio in Austria e Ungheria: dalla repubblica dei consigli del 1919 alla lotta armata del 1934 di Leo Valiani. Classe operaia, riforme e imperialismo in Usa di Gian Giacomo Migone. Il socialismo e il movimento operaio britannico di John Saville. La soluzione socialdemocratica: il caso della Svezia di Amedeo Cottino e Lars Goran Petterson. Riforme e rivoluzione dopo la seconda guerra mondiale di Riccardo Lombardi. Indice dei nomi.