Rinascimenti eccentrici. Dosso Dossi al Castello del Buonconsiglio. Catalogo della mostra (Trento, 12 luglio-2 novembre 2014) - copertina

Rinascimenti eccentrici. Dosso Dossi al Castello del Buonconsiglio. Catalogo della mostra (Trento, 12 luglio-2 novembre 2014)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: A. Natali
Editore: Silvana
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 24 luglio 2014
Pagine: 352 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788836628858
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 5 persone

€ 18,36

€ 34,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il volume racconta lo straordinario percorso artistico di Dosso Dossi, eccentrico pittore del Rinascimento italiano, autore, insieme al fratello Battista, di celebri affreschi nelle sale del Magno Palazzo del Castello del Buonconsiglio di Trento. Una fama, quella dei fratelli Dossi, immortalata nelle rime di Ariosto, che nel XXXIII canto dell'Orlando Furioso li ricorda al pari di Leonardo, Michelangelo, Raffaello. Nel catalogo sono messi a confronto magnifici dipinti dosseschi provenienti da importanti collezioni italiane e straniere - Uffizi, Palazzo Pitti e Fondazione Longhi di Firenze, Galleria Estense di Modena, Pinacoteca di Ferrara, Collezione Cini di Venezia, Pinacoteca di Brera di Milano, Galleria Borghese di Roma e castello di Wawel di Cracovia - con opere dei grandi maestri del Rinascimento, da Tiziano a Michelangelo, da Giorgione a Raffaello, con l'intento di illustrare la particolare inventiva delle sue meravigliose creazioni, in cui storie sacre e mitologiche si intrecciano con intelligente ironia e divertimento.
Note legali