Il risarcimento del danno per la violazione delle distanze tra edifici

Riccardo Mazzon

Editore: Maggioli Editore
Collana: Legale
Anno edizione: 2013
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 366 p.
  • EAN: 9788838781179
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il testo, con una struttura operativa, illustra tutte le problematiche connesse alla responsabilità per la violazione delle distanze tra edifici. Ogni capitolo si apre con i principi giuridici a fondamento degli argomenti trattati, segue il sommario del commento e la sezione casistica dove si indicano alcune fattispecie concrete. Il commento è strutturato con un intercalare di riferimenti sia giurisprudenziali che dottrinali a sostegno di quanto viene esposto. Il risarcimento del danno conseguente alla violazione della normativa sulle distanze altro non rappresenta che la finale conseguenza della responsabilità esistente in capo a chi non si attiene a quanto disposto dalla legge. Il volume è così strutturato: nel primo capitolo si descrive la fondamentale distinzione tra beni mobili e beni immobili e vengono enucleate le altre categorie di riferimento (es. pertinenze, beni demaniali); segue poi nei successivi capitoli la descrizione e l'analisi della regolamentazione sottesa al fenomeno risarcitorio. Particolare attenzione è destinata, inoltre, alle problematiche relative all'intercapedine, al muro di contenimento, alla violazione dei regolamenti locali, al calcolo delle distanze, alla sopraelevazione, alla demolizione e conseguente ricostruzione del manufatto oggetto del contendere e alla disciplina degli alberi presso il confine.

€ 30,60

€ 36,00

Risparmi € 5,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: