Il risentimento - Max Scheler,Angelo Pupi - ebook

Il risentimento

Max Scheler

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Angelo Pupi
Editore: Chiarelettere
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 347,83 KB
Pagine della versione a stampa: 71 p.
  • EAN: 9788832962802
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Introdotto da Laura Boella
Tre motivi per leggerlo:
 
È un testo fondamentale per
comprendere la trama profonda
di un sentimento dominante del
nostro tempo.
 
È un capolavoro d’introspezione
filosofica, che esplorando
l’animo umano ci racconta come
funzioniamo.
 
Con finezza fenomenologica,
Scheler presenta la genesi e le
caratteristiche del risentimento
nella complessità, ricchezza
e potenza della nostra vita emotiva.

“Il risentimento è un autoavvelenamento dell’anima
che nasce da un’inibizione sistematica dello sfogo
di certi affetti in sé stessi normali e inerenti
alla struttura di fondo della natura umana:
il sentimento e l’impulso di vendetta, l’odio,
la cattiveria, l’invidia, la malignità, la perfidia.”
Max Scheler
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Max Scheler Cover

    Max Scheler (Monaco di Baviera, 1874 - Francoforte, 1928) è stato, assieme a Edmund Husserl, uno dei maggiori esponenti del movimento fenomenologico. Approfondisci
Note legali