Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 156 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ritorno a Jean-Paul Sartre. Esistenza, infanzia e desiderio
19,00 € 20,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+190 punti Effe
-5% 20,00 € 19,00 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
20,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
La Leoniana
19,05 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
18,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
20,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
20,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
19,00 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
19,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
20,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
20,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
20,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
La Leoniana
19,05 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
18,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
20,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
20,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
19,00 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
19,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
20,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
20,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Ritorno a Jean-Paul Sartre. Esistenza, infanzia e desiderio - Massimo Recalcati - copertina
Chiudi

Descrizione


La filosofia di Sartre è scomparsa dal nostro orizzonte culturale. Con questo libro Massimo Recalcati propone un "ritorno a Sartre". Non tanto rileggendone l'opera alla luce della psicoanalisi, ma mostrando quanto potrebbe essere utile per la psicoanalisi contemporanea non dimenticare la lezione sartriana.

Se pochi intellettuali hanno influito in misura cosí decisiva nella cultura del Novecento quanto Jean-Paul Sartre, oggi il filosofo francese, per una sorta di vendetta dell'indifferenza, appare messo indebitamente ai margini dal pensiero dominante. Tanto piú criticamente suggestivo è per questo il ritratto inedito che ne propone Massimo Recalcati. Al centro il rapporto tra libertà e destino, necessità e contingenza, invenzione e ripetizione, costituzione e personalizzazione. E soprattutto un'idea d'infanzia concepita non tanto come tappa evolutiva o residuo archeologico, quanto piuttosto come presenza inassimilabile che l'esistenza ha il compito di riprendere incessantemente. In tale processo il confronto con Freud e Lacan diventa decisivo: come liberare il desiderio da quel miraggio di totalizzazione compiuta che Sartre definisce «desiderio di essere»? come consegnarlo a una mancanza capace di essere davvero generativa?

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2021
23 febbraio 2021
Libro universitario
XIV-258 p., Brossura
9788806249243
Chiudi

Indice

Introduzione. – Capitolo primo. La Nausea di Sartre. Capitolo secondo. La critica all'Ego e al determinismo. Capitolo terzo. Soggetto e soggettivazione. Capitolo quarto. Cos'è una biografia? Il paradigma-Flaubert. Capitolo quinto. Il désir d'être come pulsione di perdita. Capitolo sesto. Convertire il desiderio? Capitolo settimo. «La mia fatticità è salva»: i paradossi dell'amore. – Bibliografia. – Indice dei nomi.

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Vito
Recensioni: 3/5

Opera utile a capire il pensiero di uno dei filosofi meno comprensibili dell''800/'900

Leggi di più Leggi di meno
LUIGI
Recensioni: 4/5

Che dire, Massimo Recalcati, figlio di un vivaista, diplomato in un Istituto tecnico (agraria), è oggi uno dei più rappresentativi intellettuali italiani. Psicoanalista, professore, editorialista della grande stampa, pubblicista infaticabile. Le sue opere si suddividono in agili saggi destinati alla divulgazione ed opere di impianto più accademico e scientifico. In queste ultime, la lettura diventa più impegnativa, mutuata – come è – in buona parte dal linguaggio criptico ed esoterico del suo maestro Jacques Lacan (di cui il nostro è un eccellente esegeta). Il saggio su Sartre è complesso, ricchissimo di richiami culturali e dotte citazioni, diciamo un testo per iniziati. Recalcati (come Lacan) non condivide con Sartre l’opposizione al dualismo cartesiano mente-corpo, ma riconosce al filosofo esistenzialista le grandi intuizioni in materia di primato del desiderio ed imprinting familiare (magistrale il “paradigma Flaubert”). Bellissime alcune citazioni di Sartre: “con l’amore la pasta dell’uomo lievita, senza si appiattisce”, e ancora “sulla maggiore significatività emotiva della carezza rispetto all’atto sessuale”. In conclusione, un testo potente, consigliabile a lettori già introdotti sulla materia.

Leggi di più Leggi di meno
Sara
Recensioni: 5/5

Un testo da leggere e rileggere. Consiglio la sua lettura a tutti, ad addetti ai lavori e a chi, come me, desidera capire qualcosa dell'esistenza, della propria infanzia, del desiderio che ci mette in moto e ci regala sempre una seconda possibilità. Bellissimo <3

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Massimo Recalcati

1959, Italia

Massimo Recalcati è uno psicoanalista lacaniano e autore. Si è formato alla psicoanalisi a Parigi con Jacques-Alain Miller. Tra i più noti psicoanalisti in Italia, è membro analista dell’Associazione lacaniana italiana di psicoanalisi e direttore dell’IRPA (Istituto di ricerca di psicoanalisi applicata). È stato direttore scientifico nazionale dell'ABA (Associazione per lo studio e la ricerca dell'anoressia e della bulimia) dal 1994 al 2002. Ha insegnato nelle Università di Milano, Padova, Urbino e Losanna. Oggi insegna Psicopatologia del comportamento alimentare presso l’Università degli Studi di Pavia e Psicoanalisi e scienze umane presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università degli Studi di Verona.Nel 2003...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore