Ritorno a Torino dei signori Tornio. Atto unico

Giuseppe Culicchia

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 marzo 2007
Pagine: 49 p., Brossura
  • EAN: 9788806185572
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,59
Descrizione
La Torino dei signori Tornio, quella dei loro tempi, era una città colma di certezze: "Non ricordi? La Fiat era tutto, e si faceva tutto in Fiat. Uno nasceva in Fiat, viveva in Fiat, moriva in Fiat. C'erano gli asili nido in Fiat, i pannolini Fiat, i biberon Fiat [...] Erano anni Fiat, divisi in mesi Fiat, settimane Fiat, giornate Fiat". Attraverso una pièce di straordinaria densità Giuseppe Culicchia costruisce un libro che nel raccontare di una città ormai cambiata, descrive in realtà una generazione e un Paese diversi ma disorientati, che sanno bene ciò che non sono più ma non sanno ancora cosa diventeranno. "Ritorno a Torino dei signori Tornio" verrà rappresentata a Torino in occasione del centenario dell'Azienda tranviaria torinese, su un palcoscenico inusuale, una motrice tranviaria appositamente modificata.

€ 7,22

€ 8,50

Risparmi € 1,28 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio

    14/06/2007 14:54:07

    Culicchia alle prese con una piéce teatrale ambientata nella sua e nostra Torino. E' il teatro del non senso o forse del buon senso andato. I valori di un tempo come il lavoro, l'educazione, la dignità erano più forti ieri che oggi. Aspettiamo di vederlo rappresentato.

  • User Icon

    Gianni

    25/03/2007 21:12:36

    Impressione più che positiva, attendiamo la rappresentazione nella ns. splendida città..., ma di Culicchia si apprezzano di più i romanzi.

Scrivi una recensione