Ritorno a Peyton Place

Return to Peyton Place

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Return to Peyton Place
Regia: José Ferrer
Paese: Stati Uniti
Anno: 1961
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Allison Mackenzie è andata via dal suo paesino natale, Peyton, ed è andata a cercare fortuna a New York. Il suo sogno è quello di diventare un'affermata romanziera e quando il suo libro diventa un best seller e lei diventa famosa, è al culmine della felicità. A Peyton, invece, le cose non vanno così bene: molti degli abitanti si riconoscono nei personaggi del romanzo e vedono la propria vita sbattuta in prima pagina.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
0
4
0
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Riccardo Esposito

    16/05/2016 20:11:24

    Sequel del film del 1957, diretto dall'attore José Ferrer, forse più a suo agio nella recitazione che "dietro" la macchina da presa. Carol Lynley e Tuesday Weld sono deliziose, sebbene secchino un po' le varie sostituzioni, con attrici diverse che interpretano personaggi che nel primo film erano impersonati da altre. Poco credibili alcune situazioni - vedi il processo, alquanto edulcorato - ma tutto sommato si ritrovano parzialmente le suggestioni del modello. C'è anche la "nostra" Luciana Paluzzi, qui ventitreenne.

  • User Icon

    Riccardo F. Esposito

    01/08/2014 11:42:48

    Sequel del film del 1957 diretto dall'attore José Ferrer, forse più a suo agio nella recitazione che "dietro" la macchina da presa. Carol Lynley e Tuesday Weld sono deliziose, sebbene irritino un po' le varie sostituzioni, con attrici diverse che interpretano personaggi che nel primo film erano impersonati da altre. Poco credibili alcune situazioni - vedi il processo, alquanto edulcorato - ma tutto sommato si ritrovano parzialmente le suggestioni del modello. C'è anche la "nostra" Luciana Paluzzi, qui ventitreenne.

  • Produzione: Golem Video, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 122 min
  • Lingua audio: Inglese; Italiano
  • Area2
  • Jeff Chandler Cover

    Attore statunitense. Viso dai tratti somatici marcati, capelli precocemente brizzolati, alta statura, nella sua non lunga carriera ha interpretato per lo più personaggi d'azione dal carattere deciso: sceriffi, soldati, uomini della Frontiera. Esordisce con Il maggiore Brady (1954) di G. Sherman e interpreta in seguito una decina di film, tra i quali Vento di passioni (1958) di R. Wilson, La tragedia del Rio Grande (1958) di J. Arnold, Uno sconosciuto nella mia vita (1959) di H. Käutner e Ritorno a Peyton Place (1961) di J. Ferrer. Fornisce la sua migliore prova in L'urlo della battaglia (1962) di S. Fuller, un film di guerra crudele e realistico, arrivato sugli schermi l'anno successivo alla sua morte. Approfondisci
  • Eleanor Parker Cover

    "Attrice statunitense. Dopo una breve attività in teatro, approda nel 1941 sullo schermo, imponendosi però solo nel 1950 con Prima colpa di J. Cromwell, film per cui viene premiata alla Mostra di Venezia. Nonostante le buone prove fornite in ruoli impegnativi (Pietà per i giusti, 1951, di W. Wyler; L'uomo dal braccio d'oro, 1955, di O. Preminger) il cinema ha preferito sfruttarla soprattutto per pellicole commerciali in costume." Approfondisci
Note legali