Ritrattazione della volontà risolutoria e reviviscenza del contratto

Luisa Pascucci

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 01/11/2013
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 336 p., Brossura
  • EAN: 9788834872970
Disponibile anche in altri formati:

€ 31,45

€ 37,00

Risparmi € 5,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 
 
I. Risoluzione per inadempimento e disponibilità dei suoi effetti: descrizione del fenomeno ed interferenze con la disciplina positiva del rimedio. – II. La disponibilità dell’effetto risolutorio in itinere: alla ricerca di un ambito applicativo tipico. – III. La disponibilità dell’effetto risolutivo già prodottosi nell’annosa querelle tra dottrina e giurisprudenza. – IV. La ritrattazione della volontà risolutoria e gli atti ad efficacia ablativa. – V. La disponibilità degli effetti della risoluzione e il divieto di venire contra factum proprium tra principi dell’ordinamento interno e diritto contrattuale europeo. – VI. Dalla (in)disponibilità unilaterale degli effetti della risoluzione agli incerti confini della disponibilità pattizia. – VII. Verso la consacrazione del «diritto di non adempiere» in capo al destinatario dell’iniziativa risolutoria. – VIII. Quando la disponibilità dell’effetto risolutivo funge da strumento di tutela di interessi meritevoli: percorsi alternativi ad una artificiosa regola giurisprudenziale.