La rivelazione. Maze Runner. Vol. 3

James Dashner

Traduttore: S. Romano
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 28 agosto 2014
Pagine: 344 p., Rilegato
  • EAN: 9788834727089
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Thomas sa di non potersi fidare delle menti malvagie che fanno parte della C.A.T.T.I.V.O., l'organizzazione che continua a tenere sotto scacco lui e gli altri Radurai, i sopravvissuti al Labirinto. Il tempo delle menzogne è finito, gli ripetono, i loro ricordi sono stati ripristinati e le tremende Prove cui sono stati sottoposti sono terminate. Sostengono di aver raccolto tutti i dati di cui avevano bisogno, ma di dover fare ancora affidamento su di loro per un'ultima missione: tocca ai Radurai trovare una cura per l'Eruzione, lo spietato morbo che conduce alla follia. Ma accade qualcosa che nessuno degli uomini della C.A.T.T.I.V.O. poteva prevedere: i ricordi di Thomas si spingono molto più lontano di quanto possano anche solo sospettare, fino alla verità. Il ragazzo adesso ha la conferma: non può credere a una sola parola di quello che dicono. E i suoi ricordi gli rivelano che dovrà fare molta attenzione, se vuole sopravvivere, perché la verità è più pericolosa della menzogna.

€ 14,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,71 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giusy

    21/09/2018 10:55:46

    Io ho amato questa trilogia e non vedo l'ora di leggere i Prequel. L'unica pecca negativa e il modo in cui la storia procedere dal punto di vista di uno dei personaggi che ho amato maggiormente. Non posso dire molto per evitare spoiler

  • User Icon

    Elena

    26/01/2016 21:02:58

    Mi trovo parzialmente d'accordo con le precedenti recensioni; il libro non è al livello dei precedenti (come succede nella maggior parte delle trilogie di questo genere) ed anche io ho avuto la sensazioni che molti passaggi fossero inseriti solo allo scopo di allungare un po' la storia. Nel complesso però la narrazione non è pesante, il ritmo è sostenuto e si arriva ad un finale un po' scontato ma quasi obbligatorio. E' vero che alcuni personaggi non sono contestualizzati e non si capisce quale sia il loro effettivo ruolo nella storia (vedi la Cancelliera Paige); probabilmente l'autore aveva già in mente di scrivere il 'prequel' nel quale, spero, alcuni aspetti poco chiari saranno spiegati. Vi saprò dire...

  • User Icon

    Stefano

    16/01/2015 15:50:49

    Ciclo deludente, che termina in modo incorerente nel desiderio di salvare il protagonista principale della storia. Difficile entrare in argomento, senza specificare... Io narrante unico che limita e molto la costruzione dell'ambientazione, per non parlare del fatto che alcuni personaggi, come la consigliera Page vengono evocati senza essere stati mai visti all'opera e non si comprendono i contrasti all'interno della "Cattivo"

  • User Icon

    Giacomo

    30/12/2014 11:56:36

    Ho appena concluso la lettura di quest'ultimo capitolo della trilogia e, purtroppo, ne sono rimasto abbastanza deluso. Non è assolutamente al livello dei precedenti. Storia molto lenta, noiosa e confusionaria in molti punti, infatti è pieno di avvenimenti inutili che hanno il semplice scopo di fare volume. Il finale l'ho trovato banale e scontato. Inoltre ci sono molti avvenimenti, soprattutto riguardo al passato di Thomas, che non vengono spiegati (anche se suppongo che questo avvenga nel Prequel). L'unica cosa che salvo sono i personaggi, che sono comunque ben caratterizzati.

  • User Icon

    Lee66

    26/10/2014 21:31:49

    Capitolo finale di una trilogia che parte bene e finisce in modo frettoloso e scontato. Peccato perché nonostante il primo volume offrisse buone prospettive di sviluppo, la trilogia invece dimostra come forse i contratti editoriali influenzino in negativo delle valide trame. Si nota un allungamento forzato della storia nel suo complesso, che porta ad un finale annacquato e insoddisfacente... Forse era meglio fermarsi al primo episodio lasciando alla fantasia del lettore il proseguo della storia. Avendo letto la trilogia, alla fine direi un bel racconto che elogia e si fonda sull'amicizia e la tenacia, ma niente di più. Peccato... poteva essere sviluppato molto meglio.

  • User Icon

    gianlu

    20/10/2014 19:11:20

    Ecco finalmente la conclusione della saga di "The Maze Runner". Complimenti alla Fanucci per aver capito (alla buon'ora :-P) che era il caso di passare alla copertina originale e a una pianificazione attenta della trilogia Ristampando tutto con nuova grafica. Certamente l'uscita del Film del 1o libro avra' aiutato. ;-) Storia a tratti un pizzico noiosa, non proprio scorrevole, personaggi ben fatti,alcune belle intuizioni di tanto in tanto, ma un susseguirsi degli eventi un pò caotico per i miei gusti. questo ha influenzato il mio voto finale). Cmq la storia tiene bene nel complesso, bello il Finale, secondo me era l'unico possibile, ma io sono estremamente pragmatico :-) Raramente una trilogia ha mantenuto lo stesso livello su tutti e tre i libri e anche stavolta è stato così. alla fine un 4 saluti a tutti

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione