Categorie

Allan Kardec

Traduttore: R. Rambelli
Anno edizione: 2007
Pagine: 394 p. , Brossura
  • EAN: 9788827218976

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Enrico Avizzano

    25/05/2011 18.05.12

    Il libro è di facile lettura ma, più che letto, va studiato e meditato. Lo Spiritismo, che andrebbe più correttamente definito "Spiritualismo cristiano", non si pone come alternativa alle religioni cristiane ma si inserisce nel loro solco e illustra inoltre i passaggi sulla reincarnazione rimossi nel tempo dalle Sacre Scritture e quelli che ancora vi sono. In tal modo dà una risposta a quelle questioni irrisolte per cui troppo sbrigativamente la Chiesa fa riferimento all'"imperscrutabile disegno di Dio". Le testimonianze in esso contenute rendono quel disegno un po' più scrutabile e danno una spiegazione razionale a quei pesanti interrogativi che mettono a dura prova la fede del cristiano, come ad esempio il perché della morte - a volte tragica - di creature innocenti come i bambini e i neonati. E' un libro che fornisce potenti strumenti di consolazione di fronte alle immani tragedie che ci circondano così come al dolore per la morte delle persone care. La lettura è avvincente e scorrevole. Dopo averlo letto diventa quasi inevitabile leggere anche "Il Vangelo secondo gli spiriti" che offre suggerimenti pratici su come vivere cristianamente le situazioni di tutti i giorni.

Scrivi una recensione