Robert Schumann - Jean Paul. Papillons op. 2. Ediz. in facsimile

Eric Sams

Traduttore: E. Battaglia
Editore: Analogon
Anno edizione: 2010
Pagine: 42 p.
  • EAN: 9788890313684
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Papillons", uno dei primissimi capolavori pianistici di Schumann, fu ispirato al compositore dalla lettura di "Flegeljahre", il più noto romanzo dello scrittore romantico tedesco Jean Paul. Eric Sams, uno dei massimi studiosi dell'opera di Schumann, fenomenale indagatore del sottile gioco tra musica, letteratura e codici che è alla base del linguaggio schumanniano, racconta qui le fasi della metamorfosi dalle parole e dai concetti della prosa bizzarra di Jean Paul ai voli pindarici delle farfalle musicali di Schumann. In questo scritto postumo di Sams, pubblicato qui per la prima volta, il rapporto tra i due linguaggi viene descritto nel dettaglio, e non solo idealmente. Lunghi passi del romanzo di Jean Paul arricchiscono l'Introduzione, e il commento ai singoli pezzi risulta prezioso per gli interpreti, gli studiosi e gli appassionati. La musica di Schumann, infine, viene presentata nella ristampa della prima edizione, le cui bozze furono corrette dal compositore stesso.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Analogon

    06/10/2010 09:00:16

    "Papillons", uno dei primissimi capolavori pianistici di Schumann, fu ispirato al compositore dalla lettura di "Flegeljahre", il più noto romanzo dello scrittore romantico tedesco Jean Paul. Eric Sams, uno dei massimi studiosi dell’opera di Schumann, fenomenale indagatore del sottile gioco tra musica, letteratura e codici che è alla base del linguaggio schumanniano, racconta qui le fasi della metamorfosi dalle parole e dai concetti della prosa bizzarra di Jean Paul ai voli pindarici delle farfalle musicali di Schumann. In questo scritto postumo di Sams, pubblicato qui per la prima volta, il rapporto tra i due linguaggi viene descritto nel dettaglio, e non solo idealmente. Lunghi passi del romanzo di Jean Paul arricchiscono l’Introduzione, e il commento ai singoli pezzi risulta prezioso per gli interpreti, gli studiosi e gli appassionati. La musica di Schumann, infine, viene presentata nella ristampa della prima edizione, le cui bozze furono corrette dal compositore stesso.

Scrivi una recensione