Categorie

Daniel Defoe

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788804617167

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Dr Andrea Di Carlo

    14/10/2012 23.10.06

    Scritto nel 1719, "Robinson Crusoe" è il fondamento del romanzo moderno e, indubbiamente, uno dei capolavori di Defoe. Colonialismo, sì, ma c'è anche altro dietro- innanzitutto, un'allegoria del trionfo di una borghesia di chiaro orientamento puritano (quella stessa classe sociale che, secondo Weber, ha dato vita all'etica protestante); divenuta classe egemone in Inghilterra con la Gloriosa Rivoluzione, ma dall'altra parte non si può non registrare l'emersione di istanze razionaliste. Una grandissima opera, ma anche un altrettanto grande esempio di sincretismo letterario-filosofico. E togliamo a "Robinson Crusoe" l'etichetta di classico dell'infanzia, perché non ne ha proprio nessuna.

Scrivi una recensione