Il rogo di Stazzema

Annalisa Strada,Gianluigi Spini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Piemme
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 20 maggio 2014
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788856638097

57° nella classifica Bestseller di IBS Libri Bambini e ragazzi - da 11 anni

Salvato in 6 liste dei desideri

€ 6,75

€ 9,00
(-25%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il rogo di Stazzema

Annalisa Strada,Gianluigi Spini

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il rogo di Stazzema

Annalisa Strada,Gianluigi Spini

€ 9,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il rogo di Stazzema

Annalisa Strada,Gianluigi Spini

€ 9,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il 12 agosto del 1944, a Sant'Anna di Stazzema, 560 civili furono uccisi dai nazisti. Il piccolo Lapo e la sua famiglia, fuggiti sulle Alpi Apuane alle prime ore dell'alba, scamparono all'eccidio, ma ebbero la sfortuna di incontrare sulla loro strada un temibile soldato tedesco. Un libro ispirato a una storia vera, per ricordare questa terribile vicenda nel suo settantesimo anniversario. Età di lettura: da 11 anni.
1944. Agosto. Un paese di mezza montagna in provincia di Lucca, a pochi passi dal mare, rifugio di molti sfollati, fuggiti dai bombardamenti e dalle guerriglie urbane: 560 persone inermi, perlopiù anziani, donne e bambini, vengono barbaramente trucidati dai nazisti con l'aiuto di complici fascisti; l'obiettivo dichiarato era quello di snidare i partigiani, ma oggi sappiamo che fu una "metodica devastazione a scopo di sterminio", come si spiega nel libro. Su questa verità storica, che ancora oggi, a settant'anni di distanza, attende giustizia, si innesta la vicenda del piccolo Lapo e della sua famiglia, dell'incontro con Hans, giovane soldato tedesco, e della loro fuga. Un crimine contro l'umanità di tale infamia non parrebbe un argomento per ragazzi; eppure quelle che suggerisce il racconto sono riflessioni tra le più importanti che si possano coltivare, di pace, di libertà, di lotta contro le ingiustizie e la prevaricazione. La narrazione (quasi sempre soggettiva di Lapo) si svolge nei momenti che precedono l'incursione fino al sopraggiungere dei soldati americani, portatori di pace e cioccolato; mezza giornata appena, in cui Lapo passa dalla serena quotidianità alla dura prova dell'aggressione e della distruzione del suo paese, dell'incendio della casa, dell'uccisione spietata della sua mucca. Le responsabilità sono chiare, la condanna precisa, pur nell'ellissi dell'immagine cruenta della tragedia: l'argomento del massacro è sfiorato ma pur sonante, risolto nel sospetto, poi consapevolezza, della scomparsa di tanti amici. Forse qualche elemento in più che aiutasse a inquadrare il momento storico avrebbe giovato, anche se la nota degli autori fornisce già alcuni chiarimenti, spiegando anzitutto come la storia sia ispirata all'esperienza di un sopravvissuto al massacro, Enio Mancini.   Paola E. Boccalatte    
  • Annalisa Strada Cover

    Annalisa Strada è un’insegnante e scrittrice di libri per bambini. Nel 2014 ha vinto il premio Andersen. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo L'oceano in bottiglia (San Paolo Edizioni, 2010), Una sottile linea rosa (Giunti, 2014), Quella serpe di mia sorella (Mondadori 2015), Alla ricerca del mostro perduto (Piemme, 2016), I ragazzi di Villa Emma (Mondadori, 2018) e La scorpacciata (DeA Planeta 2019). Approfondisci
  • Gianluigi Spini Cover

    Gianluigi Spini si è occupato di cinema e di teatro, portando la sua passione nelle scuole con la propria compagnia teatrale. Con Annalisa Strada ha scritto molte storie, come Il rogo di Stazzema (Piemme, 2014), La resistenza dei fratelli Cervi e I ragazzi di Villa Emma (Mondadori, 2018). Approfondisci
Note legali