Roman Polanski. A Film Memoir

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Gran Bretagna; Italia; Germania
Anno: 2011
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 14,90

Venduto e spedito da Libreria Bortoloso

Solo 1 prodotto disponibile

+ 5,49 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Roman Polanski è agli arresti domiciliari, poco prima di ricevere il premio alla carriera al festival di Zurigo. In questo momento di pausa forzata, il regista accetta di farsi intervistare dal produttore e amico Andrew Braunsberg: si comincia dall'arresto, per arrivare ai ricordi della propria infanzia, dai quali hanno preso spunto gran parte delle suggestioni che hanno creato i suoi capolavori cinematografici.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    cecilia

    07/07/2019 10:25:49

    Intensa intervista a Polanski, inframmezzata da filmati d'epoca inediti e significativi. Consigliata senza dubbio a chi ama questo regista.

  • Produzione: Lucky Red, 2013
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Roman Polanski Cover

    Nome d'arte di R. Raymond Liebling, regista francese di origine polacca. Nato nella capitale francese, ritorna in patria con i genitori polacchi, che nel 1941 finiscono in un campo di concentramento nazista, dove la madre non sopravvive. Precoce attore di teatro, fa un’apparizione anche sullo schermo prima di iscriversi alla Scuola di cinema di Lodz, dove si diploma nel 1959. Durante gli studi gira alcuni cortometraggi in formato ridotto, ma sono i due saggi di fine corso, Due uomini e un armadio (1958) e La caduta degli angeli (1959), che ne rivelano il talento. P. esibisce fin dagli inizi una carica surreale e un gusto del grottesco derivati dall’interesse per l’arte d’avanguardia e coltivati con la frequentazione di artisti e con una personale esperienza nella pittura. I due uomini che... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali