Categorie

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Magnificente trasposizione cinematografica della celebre tragedia shakespeariana

Trama
Nuova versione della tragedia a cura di Franco Zeffirelli. Il film vincitore di due premi Oscar (Pasquale de Santis per la Miglior fotografia e Danilo Donati per i Migliori costumi) fece conoscere al mondo lo sfarzoso estetismo di Zeffirelli e la sua capacità di tradurre nel linguaggio del grande schermo il fascisno del grande teatro. Il film venne inoltre valorizzato dalla splendida colonna sonora composta da un Nino Rota.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Michele Bettini

    14/01/2016 21.37.21

    Non mi associo mai al coro. Il coro è espressione del male. Il bello è ciò che diverte; è bello ciò che è verosimile. Una storia anche se vuole rappresentare le amarezze della vita, deve concedere qualche respiro. Il linguaggio deve essere quello di tutti i giorni. Il linguaggio di Shakespeare è superato e rimasto al '600. Ciò che è scritto per il teatro angustia e non rende partecipi. La vita non è solo angoscia. L'amore delle donne è sempre limitato, frivolo e fugace e mai nobile. Personaggi sempre troppo raffinati, assai rari nella vita di ogni giorno. Non una storia d'amore, ma di due pazzi, in un mondo di pazzi, dove anche se raramente c'è qualcuno che ragiona. Nella versione di Boaistiau si condannava apertamente l'unione tra Romeo e Giulietta, colpevoli di avere ascoltato i loro istinti e voltando troppo in fretta le spalle ai sentimenti delle loro famiglie e l'ordine sociale a cui tutti debbono conformarsi. Rilancio della tragedia greca che avrà rigurgiti, con E.A.Poe, Verga, Zolà e tutti i thriller di oggi per un pubblico di donne che hanno "studiato" come complicare la vita e d'intellettuali masochisti.

  • User Icon

    Davide

    10/11/2013 16.33.26

    Nella prova più riuscita di Zeffirelli ruolo importante , forse più che la mano del regista stesso, giocano le scelte secondarie : dall'eccellente fotografia di Pasquino De Santis alla toccante colonna sonora del sempre cromatico e straordinario Nino Rota , passando per la ricercatezza figurativa e il gusto misurato di costumi e scenografie, fino agli azzeccati attori protagonisti, della stessa età dei personaggi interpretati. L'atmosfera elegiaca da molto spazio all'amore e poco alla violenza ( differentemente dalla recente e pacchianissima versione di Luhrmann ) e i tagli al testo originale sono tutti opportuni e adeguatamente sostituiti da momenti di intensità scenica.

  • User Icon

    Chiara:)

    09/07/2013 21.55.44

    Film davvero stupendo..costumi bellissimi e attori perfetti per i ruoli..questo film mette in risalto perfettamente l'amore accecante e assoluto che vivono i due giovani..prima di vedere questo film non credevo all'amore a prima vista...ma ora si, ci credo! Non vi pentirete di averlo acquistato..

  • User Icon

    chiara

    10/04/2012 10.30.15

    E' un film bellissimo che fà venire i brividi...Ho sia questo film che quello con Di Caprio, ed ho anche il libro, sono una fan accanita di Romeo e Giulietta...quello con Di Caprio è in versione più moderna ed un pò stravagante, questo è più un classico, più vicino all'opera di Shakespeare..

  • User Icon

    manuel

    19/12/2010 08.44.15

    Questo film è stupendo. E' un classico da non perdere perchè rimane fedele all'opera di Shakespeare.E' uno di quei film da far vedere nelle scuole. L'unica nota negativa che mi sento di dire è: Olivia Hussey e Leonard Whiting per quanto siano bellissimi e incarnino bene i ruoli che sono stati chiamati a ricoprire penso che non siano due attori bravissimi...(l'unica attenuante che possono conceder loro è la giovane età)...meglio allora Leonardo Di Caprio e Claire Danes in Romeo + Giulietta. Certo, tutto un'altro film, una versione moderna ma la recitazione dei protagonisti è nettamente superiore. Di Caprio e la Danes hanno carisma da vendere. Comunque sono film da vedere.

  • User Icon

    enrico

    10/05/2009 01.04.43

    Zeffirelli ha fatto qualcosa che ha dell'incredibile:è riuscito a fondere teatro,poesia e cinema in un equilibrio perfetto. I due protagonisti sono bellissimi e benchè giovanissimi anche molto bravi nella loro fresca spontaneità(grande Marcuzio). I preziosi costumi,le splendide acconciature,le piazze,gli arredi ci offrono un elegante affresco del rinascimento italiano. La meravigliosa storia,i dialoghi di pura poesia e la commovente e sublime musica di Nino Rota fanno singhiozzare anche le pietre e fanno pensare alla tragicità dell'esistenza umana di ogni tempo. Per me questo film è il più bello di sempre, rasenta la perfezione, un inno alla bellezza e all'amore che per una volta mi rende orgoglioso di essere italiano

  • User Icon

    Giuseppe

    07/02/2009 12.10.50

    Grandiosissimo,romanticissimo,sfarzoso,commovente film sulla più bella e drammatica storia d'amore di tutti i tempi:"Romeo e Giulietta". Questo film è un vero capolavoro:bellissima interpretazione,bellissimi i due giovanissimi attori e grandioso Franco Zeffirelli,uno dei più grandi registi italiani conosciuto in tutto il mondo grazie a film come questi,a dir poco straordinari!In una parola sola:COMPRATELO!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    anna!

    08/06/2008 10.46.27

    Ho visto questo film proprio ieri sera. Siccome lo dovevo vedere per un esame, sono partita prevenuta e ho iniziato a vederlo proprio contro voglia. Invece mi ha coinvolto tantissimo e alla fine mi sono anche commosso.Si è ovvio che la storia è arci conosciuta ma è proprio questa trasposizione cinematografica che è riuscita a compensare tutte le letture e i film visti su Romeo e Giulietta. E' davvero bella, consiglio a tutti di vederla, io ho comprato il dvd a 9.90 in un negozio e non me ne sono pentita, credo lo rivedrò a breve. Ah poi una cosa: avete notato che tutti i personaggi principali avevano gli occhi ultra chiari? Ma erano le lenti suppongo..dato che è del '68 e non c'era ancora la tecnologia di oggi. Un saluto, buona visione!!

  • User Icon

    gabriele

    26/02/2008 15.58.24

    Come non poter amare questo film ? Tutto funziona alla perfezione, dalla storia, una delle più belle e tragiche della storia, una regia ottima, due protagonisti che dire perfetti è dire poco, una ricostruzione scenografica visivamente stupenda come pure i costumi per non parlare delle musiche belle e struggenti di Nino Rota. Come non gioire e soffrire assieme a Romeo e Giulietta.... e poi quel finale, uno dei più commoventi e ben fatti della storia del cinema, come non amarlo e come non commuoversi e diciamo pure piangere per i due ragazzi ? Da vedere assolutamente.

  • User Icon

    Gian

    11/02/2008 18.49.55

    Premetto dicendo che la storia di Romeo e Giulietta non mi ha mai attratto particolarmente, anzi è una storia che addirittura snobbavo in precedenza. Mi sono dovuto ricredere solo quando ho visto quasi per caso questo film: un capolavoro assoluto, che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita! Pochi film coinvolgono lo spettatore come questo, con le ambientazioni stupende, i costumi, e la scelta degli attori, mai più azzeccata (i protagonisti all' epoca erano adolescenti, proprio come Romeo e Giulietta). Questa opera senza tempo riesce a far immedesimare lo spettatore nel vivo della storia, rimanendo in ogni singolo spezzone o dialogo fedelissima alla tragedia originaria. Così in questo modo è possibile provare le stesse sensazioni ed emozioni conferite dalla lettura del dramma. Per gli appassionati del genere, consiglio la visione della versione rivisitata del capolavoro shakespeariano realizzata da Baz Luhrmann.

  • User Icon

    Luca Ballati

    12/10/2007 23.20.36

    Carino, nessun film di Zeffirelli è un capolavoro

  • User Icon

    Camilla

    03/02/2007 11.17.38

    io ho visto per la quinta volta questo film... il mio parere?? io trovo ke sia un film veramente bello,pieno di colpi di scena,sentimenti e amore... ps.:ho pianto tutta la notte per ripensarci!!! :(

  • User Icon

    Baba

    14/01/2007 16.46.44

    Il grande merito di Franco Zeffirelli è quello di onorare con un film come "Romeo and Juliet" la celeberrima tragedia shakespeariana, senza fargli torto e anzi rendendola ancora più popolare di quanto già non fosse. Una storia tanto poetica acquista ancora più fascino grazie alla scelta degli attori - tra i tanti, un prodigioso Mercuzio - la collaborazione delle musiche - Nino Rota si conferma il genio di sempre - e l'elaborazione dei costumi e delle scene. La trasportazione resta così fedele, rispettosa e allo stesso tempo nuova e sorprendente. Complimenti.

  • User Icon

    Giovanni

    04/12/2006 15.01.02

    Avevo già letto la tragedia di Shakespeare, e questa versione secondo me è la più fedele all'originale shakespeariano . Gli attori sono eccezzzzzzzzionaaaaaaaali ! Zeffirelli invece è un grandissimo del cinema . Meraviglioso . P.S.:Qualcuno ha per caso informazioni su Leonard Whiting e Olivia Hussey ? Se è si, fatemi sapere .

  • User Icon

    romantica

    31/08/2006 19.10.26

    il più bel film nella storia del cinema e la storia d'amore più commovente di tutti i tempi...

  • User Icon

    piero

    12/06/2006 12.44.32

    io lo visto 36 volte all'epoca ero poko piu di un adolescente 17 enne ci ho pure pianto assaime ai mie amici,mi spiace x il compianto Nino Rota bella la colonna sonora del film,come tutti ho il dvd la casseta e perfino 4 dischi a 33 giri con l'intero film in lingua originale,foto e curiosità,,,ancora oggi quando lo vedo mi viene la pelle d'oca...bravo zeffirelli...

  • User Icon

    marina

    10/06/2006 21.28.35

    E' indubbiamente il mio film preferito e lo so a memoria! So molte cose sui due attori, sapete all' epoca hanno vissuto una tenera storia d' amore! Formidabili!

  • User Icon

    Annalisa

    29/04/2006 15.45.09

    Questo film è un insieme di emozioni, passione, dolore, gioia, bellezza, poesia, amore, vita. E' l'espressione massima del dramma Shakesperiano. Zeffirelli ha portato sullo schermo la storia dei giovani amanti di Verona con una freschezza e una coerenza assoluta, rispettando in maniera autentica il testo originale. Olivia Hussey e Leonard Whiting rimarrano sicuramente per me i miei "ideali" Romeo e Giulietta: con la loro bravura e la loro purezza adolescenziale hanno ridato una nuova vita alla storia. E' un film che non ha paragoni sia dal punto di vista della recitazione che dei costumi e delle scenografie e della musica....con un Nino Rota che si è superato. Insomma, questo film rappresenta il VERO AMORE e rimarrà per sempre nel mio cuore.

  • User Icon

    Giulia

    19/02/2006 18.07.00

    La prima volta che ho visto questo film avevo, forse, 5 anni. Da subito ho adorato la storia dei due amanti di Verona che conoscevo solo dalla versione cinematografica di Zeffirelli. A 14 anni ho letto la tragedia e l'ho amata ancora di più; ora, di anni, ne ho quasi 17, ho visto almeno cento volte il film e ogni volta che la tragedia viene presentata a teatro corro a vederla. E se qualcuno mi avesse detto, anni fa, che avrei incontrato Leonard Whiting, non ci avrei mai creduto. Ieri ho intervistato l'unico attore che sia mai riuscito a rappresentare il Vero Romeo. Non lo dimenticherò mai, così come è indimenticabile il film. Da pelle d'oca.

  • User Icon

    andrea

    14/02/2006 20.30.38

    Un film semplicemente sublime! Io ho 20 anni e lo vidi la prima volta 2-3 anni fà; ne rimasi sinceramente colpito; l'immortlità della storia e tutto ciò che ruota intorno al film, attori, musica e regista in primis, hanno contribuito a creare un gioiello.

Vedi tutte le 45 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 138 min
  • Lingua audio: Italiano (Mono);Inglese (Mono);Tedesco (Mono);Francese (Mono);Spagnolo (Mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Norvegese; Finlandese; Olandese; Spagnolo; Portoghese; Greco; Inglese; Turco; Francese; Tedesco; Svedese; Danese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers