The Rough Guide to South African Jazz

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: World Music Network
Data di pubblicazione: 8 aprile 2016
Compilation
  • EAN: 0605633134124
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,15

€ 14,50

Risparmi € 4,35 (30%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
Comprendendo la musica sudafricana della metà del XX secolo, questa raccolta copre suoni, stili e musicisti protagonisti del jazz sudafricano nel suo periodo d'oro (gli anni ’60 e ’70) fino alla nuova ondata di musicisti emersi nei venti anni di democrazia post-apartheid. Questo cd della collana Rough Guide celebra l'eredità di molti grandi musicisti e mette in mostra la ricchezza del jazz emergente della “Rainbow Nation”. Gospel, hip-hop e musica elettronica la fanno ora da padroni in Sud Africa. In questo contesto, la nuova scuola di jazzisti sudafricani ha abbracciato la diversità della produzione musicale con molti esempi di contaminazione tra gli stili. Anche se il Jazz sudafricano è oggi ai margini della cultura popolare in Sud Africa, basta guardare al successo del Jazz Festival di Cape Town, del Joy Of Jazz Festival di Johannesburg e del National Youth Jazz Festival, per riconoscere l'eredità dei musicisti d'avanguardia e la ricchezza di talento del jazz sudafricano.
Disco 1
  • 1 Yeka Yeka
  • 2 Vuvuzela
  • 3 Seven Days Ago
  • 4 Dindela
  • 5 Kwabulawayo
  • 6 Clarinet Kwela
  • 7 Jikela Emaweni
  • 8 Tlhapi Ke Noga
  • 9 Ntyilo Ntyilo
  • 10 Ebhofolo (This Madness)
  • 11 Emampondweni
  • 12 Soweto
  • 13 Dembese