Il sacrificio del cervo sacro (Blu-ray)

The Killing of a Sacred Deer

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Killing of a Sacred Deer
Paese: Irlanda; Regno Unito
Anno: 2017
Supporto: Blu-ray

36° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Drammatico

Salvato in 37 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,75 €)

Steven è un famoso chirurgo cardiotoracico. Insieme alla moglie Anna e ai loro due figli, Kim e Bob, vive una vita felice e ricca di soddisfazioni. Un giorno Steven stringe amicizia con Martin, un sedicenne solitario che ha da poco perso il padre, e decide di prenderlo sotto la sua ala protettrice. Quando il ragazzo viene presentato alla famiglia, tutto ad un tratto, cominciano a verificarsi eventi sempre più inquietanti, che progressivamente mettono in subbuglio tutto il loro mondo
4,38
di 5
Totale 8
5
4
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    alessandro

    16/05/2020 21:42:19

    film noioso all'inverosimile, pretenzioso e banale

  • User Icon

    Chiara

    15/05/2020 23:49:39

    Film intenso e appassionante, impossibile staccare gli occhi dallo schermo. Grazie alla trama e alla colonna sonora, degne di un film di Stanley Kubrick, che portano l'adrenalina ai massimi livelli, lo spettatore vive un intenso processo catartico: non è un caso che il film si ispiri al mito di Ifigenia portato in scena da Euripide. Assolutamente da vedere!

  • User Icon

    Angelo

    13/05/2020 23:05:43

    Regista da tenere molto in considerazione. Ho preferito questo rispetto al suo altro film. "The lobster". Comunque grandi attori e una storia atipica che resta impressa e non lascia di certo impassibili. Consigliato a tutte le persone che amano film disturbanti ma profondi. Da vedere e rivedere.

  • User Icon

    Flavio

    13/05/2020 18:07:25

    Ho visto il film al cinema, a tratti inquietante, ben recitato: Colin Farrell in una parte insolita per i suoi standard, ma credibile nel ruolo. Trama originale, con finale che fa riflettere e pone interrogativi.

  • User Icon

    Federico

    19/09/2019 08:07:10

    Bellissimo film. Molto angosciante. Tra i più godibili di questo regista

  • User Icon

    Tito

    06/07/2019 19:32:28

    La rivisitazione del mito greco di Ifigenia secondo Euripide convince meno del precedente The Lobster (lieve discesa purtroppo confermata anche dal recente la Favorita), confermando comunque Lanthimos come uno dei registi di riferimento del nostro tempo, dotato nell'esprimere una vicenda grottesca con uno stile estremamente personale ed immediatamente riconoscibile. Un'altra ottima interpretazione di Farrell, stavolta affiancato dalla Kidman, ma a stupire di più è Barry Keoghan nei panni di Martin.

  • User Icon

    n.d.

    01/04/2019 00:43:03

    Consigliato. Una conferma dopo Lobster. Voto 8

  • User Icon

    Marco

    06/03/2019 16:55:23

    Ipnotico e spiazzante, è un puzzle che si compone a poco a poco e che non lascia indifferenti: una pellicola dalle forti emozioni che resta impressa nella memoria e che, soprattutto, sa arrivare nel profondo...

Vedi tutte le 8 recensioni cliente

Lanthimos guarda a Kubrick in una nuova e malsana parabola sulle nostre paure più inconfessabili

Trama

Steven è un cardiologo: ha una bellissima moglie, Anna, e due figli, Kim e Bob. All'insaputa di costoro, tuttavia, si incontra frequentemente con un ragazzo di nome Martin, come se tra i due ci fosse un legame, di natura ignota a chiunque altro. Quando Bob comincia a presentare degli strani sintomi psicosomatici, la verità su Steven e Martin sale a galla.

Festival di Cannes 2017 - Migliore sceneggiatura

  • Produzione: Mustang Entertainment, 2018
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 121 min
  • Lingua audio: Italiano (5.1 DTS HD);Inglese (5.1 DTS HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Contenuti: Interviste a: Yorgos Lanthimos (22' circa) - Nicole Kidman (4' ca) - Colin Farrell (19' ca) - Barry Keoghan (9' ca) - Raffey Cassidy (6' ca) - Sunny Suljic (7' ca); Trailer
  • Colin Farrell Cover

    "Propr. C. James F., attore irlandese. Dopo aver studiato recitazione a Dublino, inizia a guadagnare notorietà in patria con alcune interpretazioni per la televisione. Aria da macho e sguardo spesso sospeso fra l’ironia e la provocazione, raggiunge il successo sul grande schermo con il ruolo del ribelle e indisciplinato soldato Bozz in Tigerland (2000) di J. Schumacher. Tra le sue successive interpretazioni si ricordano l’ispettore del Dipartimento di Giustizia che in Minority Report (2002) di S. Spielberg apre un’indagine per verificare l’efficacia dello speciale corpo di polizia «Pre-Crimine», l’avversario dell’eroe in Daredevil (2003) di M.S. Johnson, e soprattutto il controverso Alessandro Magno nel kolossal Alexander (2004) di O. Stone. Nel 2005 è il conquistatore John Smith nel poema... Approfondisci
Note legali